FEEDBACK DALLA DIRETTA YOUTUBE: U2

Standard

Ho messo la sveglia alle 4:25 ora italiana del 26 ottobre 2009. Un po’ presto anche se grazie al fatto che l’ora legale è tornata in vigore, è come se fossero le 5:25, tutto sommato si puo’ fare. Io l’ho faccio da quando sono piccola per partire per la montagna. E il sapere che arriverò lì non  mi fa sentire il peso della levataccia.

Oggi provo una sensazione simile perchè il motivo è il Live streaming del concerto degli U2 dalla California trasmesso in diretta sul canale Youtube della band irlandese. Sapere che avrei potuto vedere questo spettacolo incredibile mi ha dato la forza di uscire da sotto le coperte in un secondo. Il tempo di mettere la maglia per il freddo e via.. Il computer già acceso e collegato sul canale youtube/u2 .. sono passata da un sogno ad un altro.

Come posso spiegare questa grande emozione che sto provando, dato che mentre scrivo il concerto va avanti. Bono è meraviglioso, è un amico per tutti noi e per tutto quello che fa e dice ci fa sentire veramente parte del progetto.

E’ un misto di felicità e commozione quello che si prova a stare accanto anche solo virtualmente a questa band che tanto ha fatto e continua a fare nel nome della pace e della giustizia nel mondo. Per l’amore. Per la Musica soprattutto. La loro musica è intramontabile, penso che non lo sarà mai, perchè non ha tempo e lo supera. Se pensiamo solamente a brani come I still havent’t fnd what i am looking for del 1987  o Sunday bloody sunday  del 1983 che sto risentendo in questo preciso istante.

Mi godo il concerto che sta quasi per finire. Sono le 7:00 ora italiana.

CONCERTO U2 IN DIRETTA SU YOUTUBE

Standard

Dom. 25|10|2009
Concerto degli U2 in diretta su Youtube
in ITALIA Lun. 26|10 h. 4:30
(ora italiana)

>>>>  ENTRA NEL Canale ufficiale degli U2

Youtube trasmetterà in diretta il concerto degli U2 che si terrà in California alle 20:30 – ora USA –  del 25|10 al Rose Bowl di Pasadena. In Italia lo vedremo quando saranno le 4:30 del mattino del lunedì 26 ottobre.

A Pasadena sono attese almeno centomila persone e chissà quanti saremo in rete! Si prevede infatti unanotevole afflusso di utenti collegati in diretta live streaming al portale video di Google.

E’ sicuramente un evento importante per la rete e per Youtube la realizzazione di un progetto ambizioso – in quanto il collegamento si realizzarà per la prima volta assolutamente in diretta. Il concerto sarà trasmesso in 12 paesi compresa l’Italia e penso che abbia un valore storico oltre all’evento, che sicuramente non deluderà le attese delle migliaia di fans del gruppo irlandese, che ancora una volta fa’ da apripista verso il futuro. Stiamo entrando velocemente in una nuova era o forse ci siamo già dentro, ma fatichiamo a rendercene conto.

Per vedere il concerto basterà collegarsi al canale ufficiale degli U2 il 25 ottobre alle 5:30 del mattino, ora italiana. (CONTROLLATE L’ORA LEGALE IN ENTRATA)

ESTATE 2008. ROMALIVE va in Vacanza

Standard

..è ora di andare in vacanza anche per Romalive, ma dato che non amo molto ‘gli addii’  lo farò velocemente, anche perchè il mese che ci terrà separati, come tutti i periodi di vacanza, purtroppo volerà. Quindi metto a posto gli strumenti, do un’ultima veloce occhiata a questo foglio nero.. con un po’ di dispiacere negli occhi per il distacco .. e via. Si parte. Meta, la pace dei sensi.

UN VERO TRAGUARDO
Romalive a Settembre compirà 6 mesi, un vero traguardo per una piccolissima testata. Tra i risultati raggiunti c’è un dato statistico che mi riempie di gioia, 4500 visitatori dei post dell’Estate Romana. Il lavoro portato a termine con costanza su questo Blog è il frutto della passione e dell’amore che ho per la musica e il desiderio di divulgarne le mille sfaccettature e gli infiniti dettagli, che la rendono la forma d’arte più completa e più seguita di questo pianeta. Grazie veramente a voi tutti. Romalive non mancherà a Settembre e tornerà con nuove idee e spunti di riflessione.

Buone Vacanze !!
CristianaP

foto: gentile concessione del musicista
Bruno Valente Batterista 
dei ‘Verderame’

__________________________________________________________________
Il canale YouTube di Romalive.
Tuttii video del Blog in una unica playlist,
una compilation Estate 2008, e molto altro.

__________________________________________________________________
Portate la vostra radio in vacanza in streaming da ogni parte del mondo
(LINK)
 

Rai Radiouno      Radio Deejay      Radio Italia Solo Musica Italiana        
Rai Radiodue      RDS R.Dimensione Suono     RTL 102.5 Hit Radio                              
Radio 105 Network       Rai Radiotre      RMC Radio Monte Carlo                      
Radio Capital     Radio Kiss Kiss Network      m2o  
Cadena 100 – Barcelona      IbizaSonica – Ibiza                          

__________________________________________________________________
A tutti i Genitori in ascolto, un piccolo appunto di viaggio
Fonte ‘Campagna Bimbi sicuri in Auto’ www.mondomotoriblog.com

LE REGOLE PER TRASPORTARE I BAMBINI IN AUTO (fonte La Repubblica.it)

L’uso dei dispositivi di ritenuta è obbligatorio dalla nascita fino al raggiungimento dei 36 Kg di peso. Fino ai 9 Kg i bambini devono essere trasportati in senso contrario alla marcia dell’auto e sul sedile posteriore. Dopo i 10 Kg si può cominciare a sistemare il seggiolino secondo il senso di marcia. I bambini di età superiore ai tre anni possono occupare un sedile anteriore solo se la loro statura supera 1,50 mt.  I bambini di statura non superiore a 1,50 mt devono viaggiare legati agli appositi seggiolini. Possono non essere assicurati al sedile con un sistema di ritenuta per bambini, a condizione che non occupino un sedile anteriore e siano accompagnati da almeno un passeggero di età non inferiore a sedici anni.

I bambini non possono essere trasportati utilizzando un seggiolino di sicurezza collocato sul sedile anteriore se la macchina è provvista di airbag frontale, a meno che non possa essere disattivato. Il posto più adatto è il sedile posteriore, al centro, che protegge anche da eventuali urti laterali.

Lo schienale del seggiolino deve essere ben appoggiato al sedile della macchina e le cinture presenti sul dispositivo devono sempre essere allacciate, anche per brevi tragitti.

Per i trasgressori sono previsti il ritiro di 5 punti dalla patente e una sanzione da 68,00 a 275,00 euro.

Fonte La Repubblica.it