DALL’ALTRA PARTE DELLA LUNA, CONTORNI E SFUMATURE DI LUCIO

Standard

Un disco da avere. Un omaggio alle canzoni di Lucio Dalla, curato, ricco di sentimenti di ammirazione e rispetto, un’opera ‘da musicista a musicista’. Suonato e cantato sulle corde dell’istinto dagli autori Silvia Barba e Pippo Matino, a sottolineare che questi brani fanno parte di noi. In una ridottissima formazione, il duo racconta in modo didascalico il genio bolognese; ed è proprio ‘per aver tolto’ che questo disco riesce ad aggiungere – se pensate a quanto sia difficile aggiungere, anche solo una virgola, a Dalla – sottolineando i contorni e le strutture delle opere straordinarie del cantautore. Questo è stato possibile grazie alla scelta stilistica di Silvia che canta con la chiara intenzione di raccontare, senza imitare, senza neppure mettere in conto di farlo, accompagnata dalle poche intense note, la linea di basso che ci tocca profondamente, di Pippo Matino che allo stesso tempo la fa da protagonista e da spalla, con il supporto dell’elettronica, che nel progetto è il terzo elemento protagonista.

Come vedere la musica di Dalla in controluce. Così, avvolta da fasci luminosi, si lascia ammirare nei suoi forti contorni. 

PH. Giovanni Canitano Continua a leggere

Annunci

DOMENICA IN FAMIGLIA EASTWOOD

Standard

Back Stage at Monterey Jazz Festival, Cynthia Eastwood, Kyle Eastwood, Graylen Eastwood, Christina &,Clint, Morgan Eastwood, Alison Eastwood, Stacy and Tyler Hale

Un post domenicale che dedico al concetto di famiglia. Nella loro, musica, arte, letteratura e le cose belle in senso ampio, sono parte del quadro.

Una grande famiglia, con un grande capo. Un prezioso scatto dietro le quinte del festival jazz di Monterey, California, che ritrae un bel pezzo della Famiglia Eastwood, venuta alla rassegna per ascoltare il concerto di Kyle Eastwoon un incredibile jazzista della scena internazionale. La foto è stata pubblicata dallo stesso Kyle sulla sua pagina Facebook, che vi invito a seguire subito.

Anche lui, come altri figli di illustrissimi artisti – vedi Ravi Coltrane – è di per se un musicista straordinario, apprezzato ed ascoltato in tutto il globo.  Kyle Eastwood è fine, fantasioso, molto efficace. Ha casse da vendere. E’ cresciuto ascoltando i dischi che suo padre metteva come colonna sonora della famiglia; Duke Ellington, Count Basie, Miles Davis ad esempio. E l’amore per lo strumento, il contrabbasso e basso, è arrivato in tenera età, quando Clint gli insegnava a suonare la bass line di “Boogie Woogie”. E su questa cosa cari colleghi genitori, fate una riflessione.

Leggi di più se vuoi sapere di più.

Continua a leggere

THE MUSIC BOX OPENING * NOVITÀ A ROMA *

Standard

Non serve più andare a Londra o Berlino, per trovare l’evento ideale, per chi ama la musica di un certo livello, mixata dai più colti DJs della scena, in un ambiente di pura contaminazione musicale. La Nu Disco fa il suo ingresso a Roma e lo fa alla grande, nel centro della nuova Movida Romana, al Porto Fluviale, nello Stadlin. E’ forse la serata perfetta, per tanti di noi che amano la dance da ascoltare, ma anche da ballare, rigorosamente in vinile, ma senza nessun rigore. Si ascolta e si balla. E’ la musica la protagonista.

Provate, poi mi direte. La seconda domenica di ogni mese a partire dalle 18:00 con ingresso gratuito, aperitivi che stuzzicano ad un prezzo giusto. Location spettacolare. Si può’ cenare, ma in questo caso è meglio prenotare. Non faremo tardi, anzi.

The Music Box Ep.1 08.10.2017 allo Städlin di Roma featuring Luca Trevisi
aka LTJ XPERIENCE Resident  Massimo Berardi DJ & DJ Deepo *FreeEntry*

The Music Box Ep. 1 [Promo edit] from Cristiana Piraino on Vimeo.

Continua a leggere

PINO SALLUSTI NEL CUORE DI GARBATELLA JAZZ FESTIVAL | 13^ ed.

Standard
Header: Progetto grafico di Carmela Di Giambattista 

La comunità Jazzistica romana celebra dal 21 al 23 settembre la 13^ edizione di una rassegna molto significativa, in uno dei quartieri di Roma più legati alla cultura, nata e cresciuta nel tempo grazie all’opera svolta negli ultimi sette anni del suo Direttore Artistico Pino Sallusti, che lo scorso aprire purtroppo è improvvisamente scomparso. Un virtuoso dello strumento, una persona gentile e pacata, capace di trasmettere ai più giovani la sua arte e le sue conoscenze. Ci lascia in eredità questo festival, in cui ha molto creduto, tanto da trasformare un evento di quartiere ‘fra amici’ in una straordinaria rassegna, oggi tra le più attese delle magnifiche notti di fine estate romane.

[fonte comunicato]

Alla Villetta, nel cuore di Garbatella, sta per iniziare il più noto evento jazz del quartiere. Garbatella Jazz Festival nella sua XIII edizione mette in scena tre giorni di straordinarie performance e non poteva non essere dedicata al suo Pino Sallusti, contrabbassista e bassista romano, direttore artistico del Festival per sette anni. “Il jazz nasce originariamente come forma musicale di speranza e di conforto per divenire un fenomeno musicale solamente a cavallo tra l‘800 e ‘900dice Pasquale Innarella, musicista e nuovo direttore artistico del Festivalesplodendo in una miriade di stili, incorporando moltissimi linguaggi, dai più classici alle più innovative sperimentazioni. E in questa edizione il jazz che verrà presentato sarà tutto questo: sarà luogo di conforto per la perdita di un amico e di un collega, declinato in un omaggio festivo ed avvincente, sarà improvvisazione e sperimentazione con i gruppi d’apertura, contaminazione con gli ensemble principali, con i quali Pino ha suonato nel corso del tempo, dimostrando la sua grande poliedricità”.  Continua a leggere

GIOVANNI TOMMASO ISPIRATO DA JOAN MIRO’

Standard
header photo by © Paolo Di Pietro

Giov. 14 & Ven 15 Settembre 2017
MIRO Quartet di Giovanni Tommaso
Alexanderplatz jazz club
Via Ostia 9 (Zona Prati)

Una grande anima, uno smisurato talento, una bellissima persona. Tanto altro ancora si può dire di Giovanni Tommaso, un Signore della musica italiana che da domani e per due sere sarà a Roma, nello storico Alexanderplatz Jazz Club a raccontare una nuova bellissima storia. Ad accompagnarlo in queste due notti, sicuramente magiche, una strepitosa formazione. 

Giovanni Tommaso contrabbasso
Walter Donatiello chitarra
Tiziano Tononi batteria
Marcello Allulli sax

E’ lo stesso Tommaso, dalle pagine del suo Facebook, a raccontare il progetto, omaggio al metodo, più che al genio, di Joan Miró, il grande pittore catalano che fu definito dalla critica un surrealista. Ma che cosa attrae il musicista Toscano, verso Mirò. Continua a leggere

JAZZ vs. TERREMOTO : L’AQUILA 2 e 3 SETTEMBRE 2017

Standard
* in header, Roberto Gatto, ft © Paolo Di Pietro, 2015 fotografo di musica aquilano *

Il jazz Italiano suona per le popolazioni colpite dal sisma. Quattro giorni di concerti, in altrettante città, nelle terre maggiormente colpite dai terremoti, negli ultimi anni. Un evento che vuole sensibilizzare l’opinione pubblica e dimostrare vicinanza. Speriamo funzioni!

Certo la musica è un grande veicolo.

Ma bisogna avere orecchie e cuore per sentirla.

La maratona è iniziata ieri, 31 agosto in provincia di Perugia, continuerà oggi a Camerino, il 2/9 ad Amatrice. Il gran finale sarà il 3 all’Aquila. Sono centinaia i musicisti che partecipano e che portano la loro musica “a significare la vicinanza di tutto il mondo del jazz ai territori e alle popolazioni colpiti dal terremoto” – non è chiaro se ci saranno dei ricavati e a chi andranno. Leggo, copio e incollo > L’iniziativa di quest’anno (che si aggiunge a quella dell’anno scorso) collabora in modo associativo con Io Ci Sono Onlus alla costruzione del Centro Polifunzionale di Amatrice ed alle successive attività socio-culturali che daranno vita e respiro alla struttura. Invece per la partita del cuore tra la Nazionale Italiana Jazzisti e la squadra AmiciAmatriceAquila AAA capitanata da Raoul Bova, a Ingresso Libero vi sarà una raccolta fondi da destinare all’acquisto di strumenti musicali da donare alla Banda Musicale di AmatriceBuona musica a tutti! Il programma potrebbe subire delle variazioni

SEGUI IL LINK E TROVI:
  • Programma completo
  • Mappa con siti dei concerti numerati
  • Qualche foto del 2015-16 di Paolo Di Pietro

E RICORDA CHE Sabato 2 settembre alle ore 12:00 c’è LA PARTITA DEL CUORE! allo STADIO GRAN SASSO D’ITALIA-ITALO ACCONCIA in Via Amleto Cencioni, L’Aquila
AmiciAmatriceAquila & Nazionale Italiana Jazzisti · AAA & NIJ
La Nazionale Italiana Jazzisti, le istituzioni aquilane-amatriciane/Perdonanza & personaggi dello spettacolo uniti in campo per la beneficenza.

Continua a leggere

THE VOICE & FAB4 NEL GRAN FINALE AL CORTILE SANT’IVO

Standard
Per il ventunesimo anno l’International Chamber Ensemble nel 2017 è tornata a suonare nel Cortile di Sant’Ivo alla Sapienza, con un programma di 5 incredibili concerti, presentati dal 13 luglio, con in un alternarsi di prime assolute e relative repliche. Gershwin, Strauss, Tchaikovsky, Piazzolla, Porter, The Beatles, Morricone, Williams, sono alcuni dei grandi compositori trattati nell’edizione 2017 in relazione ad altrettanti ‘sentieri musicali’ dal Cinema al Valzer, dalla grande Canzone al Tango, lo Swing e il  Musical.
Diretta come sempre dal Maestro fondatore del progetto, Francesco Carotenuto, l’International Chamber Ensemble ha dato voce e forma a queste opere, accompagnando in ogni concerto anche alcuni artisti ospiti.
Un progetto, quello del Ensemble, che  vi consiglio di conoscere meglio, prima di tutto andandoli a sentire – sono in arrivo gli ultimi concerti dell’Edizione corrente – e nell’immediato sul loro sito leggendone la storia, che ha inizio nel 1980 con l’obiettivo ambizioso di affrontare repertori di musica strumentale; oggi, dopo 36 primavere ed altrettante Edizioni, con un repertorio di centinaia di progetti, questa orchestra, senza ombra di dubbio, va considerata una straordinaria storia di successo.
Vi segnalo dunque, gli ultimi concerti in arrivo, Serate di Grande Musica al Cortile di Sant’Ivo (Corso Rinascimento 40)

Continua a leggere