#PIN: SLAVE TO MICHAEL

Standard

michael Jackson inedita Giovanni Canitano

Il regalo più bello me lo ha dato il fotografo © Giovanni Canitano. Non trovo parole abbastanza giganti per ringraziarlo di aver condiviso con me questa sua opera d’arte, fatta durante un concerto di Michael Jackson. La foto non è inedita ma è uscita solo su carta, quindi in rete è al suo debutto sul mio blog. La foto si riferisce ad un concerto ‘X’  ed è colpa di Canitano che non se lo ricorda,  ma gli sarò eternamente grata per lo scatto. Di Michael che dire che non abbia già detto? Forse che il suo talento smisurato e la ricerca della perfezione che ha perseguito, quasi come un bigotto per la religione, mancano alla musica. Ma i numeri Uno sono così, grandi professionisti, prima di ogni cosa.

Per festeggiare mi riascolto “Jam” che riassume, anche nelle immagini che vedrete, lo stile e l’approccio alla preparazione della performance. Era un professionista vero della musica che non ha mai lasciato nulla al caso, pur essendo dotato di un enorme talento, che gli avrebbe permesso qualsiasi cosa, anche di rimanere il ragazzino che ballava senza pensarci.  E invece Michael non ha smesso di lavorare mai, per aggiungere sempre un qualcosa in più a quello che per molti era già una inarrivabile. Anche per questo la sua memoria va onorata e il suo modello perseguito, se si vuole che la musica che gira sul piatto torni ad essere sempre la migliore in circolazione, una forma di Arte e non solo Entertainment usa e getta.

Le sue canzoni rimarranno per sempre, di questo io non ho il minimo dubbio, mentre non vedo prospettive per la maggior parte del pop che sento. Boom! L’ho detta. E va bè, lo penso.

Credits: Michael Jackson Tribute, Billboard Music Awards 2014. L’ologramma di Michael. E la commozione è generale, non solo mia.

 

MAGGIORI  INPUT

Se vi capita di leggere una bio di Michael Jackson, vi consiglio ‘M’ di Randall Sullivan. Molto intensa e ricca di dettagli. Un libro che è il risultato di una ricerca durata tre anni durante i quali lo scrittore ha incontrato i più stretti collaboratori di Michael ed è riuscito ad avvicinare anche la sua famiglia.

 

di . CPiraino

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...