DE VITO & MARCOTULLI. LE SIGNORE DEL JAZZ AL MONK

Standard

de vito marcotulli_

Giov. 25.2.2016 h. 22
MARIA PIA DE VITO & RITA MARCOTULLI
rassegna: Jazz Evidence al Monk Club
Monk Club – via Giuseppe Mirri, 35
Ingresso con Tessera ARCI
Info Facebook

Senza dubbio e senza nulla togliere ad altre straordinarie artiste che numerose popolano il jazz italiano, Rita Marcotulli e Maria Pia de Vito sono oggi le due interpreti femminili che più rappresentano questa nostra musica contemporanea, anche nell’immaginario collettivo degli appassionati. Il loro punto di vista è quello di un genere in continua evoluzione e dalle ampie vedute, in cui il focus resta comunque l’improvvisazione. Per questo il duo non limita il proprio raggio di azione ad un unico filone tanto meno a ciò che tradizionalmente viene considerato ‘jazz’.

Le ‘signore del jazz’, che ritroviamo al Monk di Roma dal vivo giovedì 25 febbraio, hanno fatto della condivisione ed inclusione musicale i termini più giusti per definire un repertorio che sembra arrivare direttamente dall’anima e dal cuore. Le loro esperienze, gli incontri musicali, la vita vissuta e le musiche amate, con uno sguardo che punta alla contemporaneità e dove è forte il legame con i ‘ritmi’ della musica e del mondo. Un atteggiamento quasi ‘materno’, accogliente, verso quella parte della musica che segna e scandisce la vita e che appunto da il ritmo del tempo che viviamo.

E’ un concerto che vi consiglio per vivere o rivivere le magnifiche sensazioni che proprio al Monk qualche mese, durante un evento collettivo, i presenti non avranno dimenticato. Il loro magnifico intervento, tra Tom Waits e Pink Floyd, in quella occasione scatenò il più grande degli applausi, da parte di un pubblico assolutamente non jazzistico.

[Dal comunicato stampa a cura di Fiorenza Gherardi De Candei]. Nei loro live, tra composizioni originali firmate da entrambe e nuovi arrangiamenti, è evidente il rapporto con il ritmo in tutte le sue declinazioni: dal Nord Europa all’elettronica live, ma anche, in trasparenza, la loro storia di amore per il Mediterraneo, il Brasile e le forme strutturali e improvvisative derivate anche dalla musica indiana o dal flamenco. 

 
Ufficio Stampa Maria Pia De Vito: Fiorenza Gherardi De Candei
Tel. +39 328 1743236 E-mail fiorenzagherardi@gmail.com

 

di C.Piraino

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...