ALDO BASSI METAL JAZZ TRIO

Standard

aldo bassi metal jazz trio

Giov. 3.01.2013
ALDO BASSI METAL JAZZ TRIO
Giovedi in Jazz del Tuscia in Jazz Winter 
Numero Nove Restaurant
Via dell’Ospedale Consorziale n° 9
Ronciglione (VT)
Info e prenotazioni Tel. 07611717079
Ingresso libero, cena e concerto a partire da € 15,00
dalle h. 21.30 il concerto

ENGLISH: 3.1.2013 Tuscia in Jazz presents ALDO BASSI METAL JAZZ the latest project if the roman jazz trumpet player. Where: ‘Numero Nove Restaurant’ in Via dell’Ospedale Consorziale n° 9 Ronciglione (Viterbo)

Aldo Bassi, tromba
Pierpaolo Ranieri, basso elettrico
Dario Panza, batteria

Il Tuscia in Jazz ospita per la rassegna Giovedì in Jazz una nuova formazione del trombettista romano ALDO BASSI un progetto pienamente condiviso sul piano concettuale da un interessante musicista quale PIERPAOLO RANIERI e da un giovanissimo batterista DARIO PANZA. Sin dal nome intendiamo l’intensione di mescolare il rock con il jazz. Non solo, in realtà proprio la vasta esperienza dei tre virtuosi offre un repertorio più ampio che sa muoversi attraverso differenti generi musicali. L’idea è di mantenere un rapporto stretto con il jazz even eights attuale e di andare così vestiti incontro al suo antagonista di sempre, il rock. Il risultato deve essere una musica energica, che sa stare al passo con i tempi adatta al pubblico jazzistico trasversale. Con questo progetto A. Bassi cerca il dialogo con chi è andato oltre la cultura di un singolo genere e che negli anni ha saputo raffinare le proprie conoscenze musicali attraverso l’ascolto di tutta la musica di qualità che si trova trasversalmente anche nel rock o nel blues.

Avendolo visto nascere posso aggiungere che questo progetto è a dir poco folle, ma in modo assolutamente lucido e consapevole. Sprigiona energia incalzante a tratti frenetica, portandoci ben lontano dalle calde e vellutate atmosfere del jazz più tradizionale, tuttavia ha un qualcosa di veramente interessante che si scopre attraverso lo sviluppo concettuale di ogni singola composizione, che risulta essere senza ombra di dubbio specchio del nostro difficile presente, ora frammentato e scomposto, ora miscela e carico di esperienze, e se non ‘infastidisce’ per la sua essenza di verità che stimola la mente nel tentavivo di comprendere ciò che apparentemente non si vede, questa diventa musica talmente contemporanea che è già avanguardia. Alla frenesia di molti pezzi stupendi, Aldo ha voluto alternare alcune importanti ballad, la più bella delle quali dedicata a nostra figlia Nina.

Sebbene questo non sia il mio repertorio preferito (ammetto di essere ancora in fase di approccio e comprensione dando per scontato che sia io a non riuscire a capire) devo sottolineare che Aldo Bassi ha fatto un grandissimo lavoro di composizione e di arrangiamento su ogni brano, riuscendo inoltre a portare due giovani ma bravissimi musicisti fino al suo punto di vista più intimo per interpretare al meglio il progetto. Anche per questo vi consiglio assolutamente di vedere ALDO BASSI METAL JAZZ TRIO. Oggi a Ronciglione, Aldo sarà ospite della rassegna del Tuscia in jazz e nelle prossime settimane porteremo il progetto a Roma. (comunicheremo le date nei prossimi giorni).

di CRISTIANA PIRAINO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...