ANTONIO FARAO’ CON GREGOIRE MARET E ROBERTO GATTO | 25 NOVEMBRE

Standard
Sabato 25 novembre Open 20:30 Live 22:00

Antonio Faraò & Gregoire Maret 4tet Tributo a Toots Thieleman
Alexanderplatz Jazz Club in Via Ostia 9, 00192 Roma
>> BIGLIETTI << a cura di  Social PopUp e Alexanderplatz Jazz Club

Nell’olimpio dei grandi musicisti è entrato, ahimè, da circa un anno il grande armonicista e chitarrista Toots Thielemans. Aveva iniziato a suonare a soli tre anni, nato nel 1922, Toots ha lasciato un segno importantissimo nel jazz, nel cinema e nella musica in genere. Quando artisti se ne vanno, è un’esigenza di molti colleghi ricordarli, nel modo migliore che conoscono, ovvero suonando. Sabato 25 novembre, ospite del Alexanderplatz, un progetto raro per ricordare il grande musicista belga, impreziosito dall’armonica di un numero uno di questo strumento, Gregoire Maret. Antonio Faraò sarà il ‘padrone’ di casa e con lui troveremo anche Roberto Gatto alla Batteria e al basso e contrabbasso il polacco Robert Kubiszyn. IMPERDIBILE segue il comunicato pubblicato sulla pagina facebook dello storico club romano. 

Lo straordinario pianista Antonio Faraò e il virtuoso dell’armonica Grégoire Maret dedicano un intero concerto a Toots Thielemans scomparso lo scorso anno con un programma di brani classici del jazz scritti o interpretati dal leggendario armonicista e di composizioni originali loro. Un concerto evento imperdibile!

ONSTAGE
Antonio Faraò, piano
Gregoire Maret, armonica
Robert Kubiszyn, basso elettrico
Roberto Gatto, batteria

————————————–
Alexanderplatz Jazz Club
since 1984 in Rome
Info & Reservations 0683775604 // from 18:00
prenotazioni.alexanderplatz@gmail.com // h.24
WhatsApp 3384772469
Open doors: 20:30 Live music: 22:00
#dinner #restaurant #livemusic #jazz
Event Calendar : http://bit.ly/2dDSRno
http://www.alexanderplatzjazzclub.it/

Antonio Faraò, autentica punta di diamante del panorama jazz internazionale, pianista ammirato da Herbie Hancock, ha suonato con i più prestigiosi artisti (Joe Lovano, Didier Lockwood, Miroslav Vitous, Jack Dejohnette, Chris Potter, Mc Coy Tyner, Bireli Lagrène…).. Antonio Faraò è da mettere senza dubbio fra i musicisti europei che hanno raggiunto uno standard espressivo al livello degli americani. Il suo stile è inconfondibile : una brillantezza tecnica con un impetuosa carica emotiva, una notevole vena compositiva e un travolgente senso ritmico.
Il 30 aprile 2015 Antonio Faraò ha partecipato a Parigi all’ International Jazz Day evento mondiale del jazz organizzato dall’Unesco e dalle Nazioni Unite assieme a Herbie Hancock, Wayne Shorter, Dee Dee Bridgewater, Marcus Miller, Al Jarreau…e molti altri. Dal 2015, è il direttore artistico del festival di jazz UnoJazz Sanremo che ha ospitato i più prestigiosi artisti jazz internazionali (Earth Wind & Fire, Ivan Lins, Jack Dejohnette, Tania Maria, Incognito…). Nel 2017 esce il suo nuovo album Eklektik (Warner Music) con diversi featuring internazionali : Snoop Dogg, Marcus Miller, Bireli Lagrène e molti altri…
Grégoire Maret
Nato a Ginevra si trasferisce presto a NY per studiare alla New School University’s Jazz Department. Inizia allora il suo percorso straordinario con collaborazioni eccellenti con Herbie Hancock, Marcus Miller, Cassandra Wilson, Pat Metheny, Brad Mehldau e John Scofield. Maret unisce nella sua musica espressione e tecnica in una simbiosi espressiva perfetta con lo strumento che lo rende uno tra i più importanti eredi del grande Toots Thielemans e, di sicuro, quello in grado di proiettare l’armonica verso il futuro.

di .c.piraino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...