LA REGINA DEL POP È TORNATA

Standard

20120423-094836.jpg

Torna a Roma dopo molti anni la Madonna del Pop mondiale già in vetta alle classifiche da giorni e già canticchiata da tutte le ragazzine di oggi e di allora che non smettono di farsi affascinare da questa vera e propria star del firmamento musicale. Che piaccia o no, lei è sempre presente alla grande e coerente a se stessa, alla Madonna degli esordi, ironica e provocante, eccola presentare il suo nuovo lavoro con un tour mondiale con il quale si autoproclama la Regina di sempre. LUV Madonna!

MUSICA e TERREMOTO GRAZIE MADONNA

Standard

‘Felice aiutare la citta dei miei antenati’.

Nonno originario Pacentro

Un esempio di straordinaria solidarietà da parte della cantante di origine italiana, che non manca mai in queste occasioni per confermare la sua grande umanità e disponibilità ad aiutare gli altri. E’ giusto che Artisti di questo livello, che con il loro lavoro hanno accumulato veri e proprio capitali, si mettano a disposizione della società in momenti così difficili, dove è impossibile persino fare una stima dei danni reali.

Dare senza chiedersi perchè e per cosa ma sapendo che in questo momento è giusto farlo. Ieri ho mandato un messaggio tramite Facebook ai Coldplay, chiedendo loro di aiutarci ad aiutare. Così da altri è stata chiesta la stessa cosa agli U2, perchè tali artisti, oltre a poter fare materialmente una grande donazione, possono invitare le persone a seguire il loro esempio. La Musica dimostra di essere un vero ‘partito’ a-politico, lo è sempre stato in realtà, capace di muoversi come un esercito armato di chitarre e voci, voci che possono influenzare positivamente gli eventi. Basti pensare all’esempio a noi vicino in questi giorni di  >>> Radio Rock 

Vi allego i flash dai quali apprendo la notizia della donazione da parte di Madonna, chi dice sterline chi dice dollari, l’importante è che siano moneta!

we love you madonna..

FONTE: ANSA – ROMA, 8 APR – La popstar statunitense di origine abruzzese, Madonna, ha deciso di donare 500 mila sterline alle vittime del terremoto in Abruzzo. Lo riferiscono le edizioni online dei principali media britannici. ”Sono felice di poter dare una mano alla citta’ da cui provengono i miei antenati”, ha detto Madonna rifiutando di confermare l’entita’ della somma donata. Il nonno della cantante, il cui vero nome e’ Maria Luisa Ciccone, era originario di Pacentro (L’Aquila).

__________________________________

FONTE:  quotidianonet.ilsole24ore.com – TERREMOTO IN ABRUZZO, Madonna aiuta il paese dei suoi nonni. Pronti 500mila dollari per Pacentro

«Sono felice di dare una mano al paese dei miei nonni», ha affermato la ‘signora Ciccone’ al ‘People’. «Il mio cuore va alle famiglie che hanno perso i loro cari o le loro case», ha aggiunto la pop star. Nel paesino dell’aquilano sono vissuti fino al 1919, prima di trasferirsi negli Stati Uniti, i nonni paterni di Madonna

Los Angeles, 8 aprile 2009 – L’Abruzzo chiama, Madonna risponde. Dopo l’appello del sindaco di Pacentro, paese di cui la pop star è originaria, Madonna ha deciso di contribuire con una «donazione sostanziosa» per aiutare la popolazione colpita dal terremoto. Secondo indiscrezioni, la cifra si aggirerebbe intorno ai 500 mila dollari.
«Sono felice di dare una mano al paese dei miei nonni», ha affermato la ‘signora Ciccone’ al ‘People’. «Il mio cuore va alle famiglie che hanno perso i loro cari o le loro case», ha aggiunto la pop star. Nel paesino dell’aquilano sono vissuti fino al 1919, prima di trasferirsi negli Stati Uniti, i nonni paterni di Madonna.

Leggere La Canzone II/08

Standard

 Don’t stop me now, don’t need to catch my breath
I can go on and on and on

“Non mi fermare ora, non ho bisogno di prendere fiato, posso continuare”. Così inizia la canzone di Madonna ‘Give it 2 me’,  track numero tre dell’album Hard Candy uscito a fine aprile. In questo brano dal ritmo trascinante ritroviamo Madonna più Madonna che mai. Arrivata benissimo a quasi 50, continua a dire al mondo fermatevi voi, io continuo.. E i fatti lo domostrano dato che a breve inizierà un tour mondiale che ha già segnato diversi record. Come quello di vendere 50 mila biglietti per una data USA nel tempo di 28 minuti via web e fare così il sold out immediato. Ad oggi i biglietti venduti sono un milione. Per la data romana del 6 settembre c’è ancora posto all’Olimpico. Resta sempre da vedere se nelle tasche degli italiani dopo le vacanze sarà rimasto qualcosa, visti i prezzi dei biglietti.

Il testo di questa canzone è veramente carico di energia e buoni consigli, se li sappiamo leggere tra le righe. C’è una frase molto forte per il giudizio che esprime ‘Alcuni dicono che una bella cosa non dura nel tempo e che prima o poi deve finire. Quelle sono persone che non hanno mai contato niente‘, ed è proprio in questa frase che immagino di intravedere il carattere di un’artista ‘matura’ eppure in continua evoluzione e che attraverso i testi delle sue canzoni rappresenta se stessa e il suo pensiero, le mutazioni che avvengono con il tempo nella mente di una donna dinamica, con l’assoluta consapevolezza di avere ragione.

> Date del Tour Europeo <                                           > MADONNA.com <

– T –

What are you waiting for?/Nobody’s gonna show you how
Why work for someone else/To do what you can do right now?

Got no boundaries and no limits/If there’s excitement, put me in it
If it’s against the law, arrest me/If you can handle it, undress me

Don’t stop me now, don’t need to catch my breath
I can go on and on and on
When the lights go down and there’s no one left
I can go on and on and on

Give it to me, yeah/No one’s gonna show me how
Give it to me, yeah/No one’s gonna stop me now

They say that a good thing never lasts/And then it has to fall
Those are the the people that did not/Amount to much at all

Give me the bassline and I’ll shake it/Give me a record and I’ll break it
There’s no beginning and no ending/Give me a chance to go and I’ll take it

Vodpod videos no longer available.  

Directed by Tom Munro and Nathan Rissman, ‘Give It 2 Me’

[Pharrell:]
Watch this
 

Get stupid, get stupid, get stupid, don’t stop it (what?)
(to the left, to the right, to the left, to the right)

When the lights go down and there’s no one left
I can go on and on and on

You’re only here to win/Get what they say?
They’d do it too/If they were you
You done it all before/It ain’t nothing new