SanremoLIVE

Standard

Iniziato il Festival di Sanremo sessantesima edizione! Incredibile, anche quest’anno la solita sfilata di brutte canzoni, artisti stonati e ospiti inattesi.

Quindi poco da dire se non che il livello musicale è stato ‘nulla-di-che’ salvando dal mucchio per patriottismo la nostra romana Noemi, Veronica per gli amici, che con una grandissima emozione è salita sul palco dell’Ariston facendo a mio parere una bella figura, anche se la voce inizialmente incerta per la tensione l’ha un po’ tradita.

Ma voglio suggerirvi un altro modo di vedere Sanremo che ribattezzero’ qui  SanremoLive. Tutto avviene su un blog molto animato da due super musicologi, in ordine alfabetico – come direbbe Clericetta – Ernesto Assante e Gino Castaldo. Assa e Casta, per la rete, contemporaneamente allo svolgimento del festival scrivono piccoli articoli estemporanei (post) sempre divertenti e appropriati – ai quali chiunque può rispondere con commenti o semplici battute. L’impressione è la stessa che si ha stando al bar con gli amici a guardare tutti (e mille) insieme lo stesso televisore. In fondo al principio fu’ così. Sessanta anni fa’ solo alcuni avevano la radio e successivamente il televisore e le persone si riunivano proprio nei bar e nelle case dei pochi possessori a vedere l’atteso Festival della Canzone Italiana.

Ve lo suggerisco vivamente e sono sicura che non ne potrete più fare a meno. E come me anche voi d’ora in poi attenderete l’inizio Sanremo con tutta un’altra idea!! (clicca sulla scritta e entra!! all’orario del Festival…)

 

>>

 

Suggerito durante la prima serata di Sanremo da SanremoLive
Vampire Weekend – Cape Cod Kwassa Kwassa

  Vodpod videos no longer available.