AL MIO SEGNALE SCATENATE … IL GLADIATORE AL CIRCO MASSIMO

Standard

Il Gladiatore torna a casa! Dopo aver incantato le platee di tutto il mondo finalmente la visione della straordinaria opera di Ridely Scott, con protagonista Er Gladiatore Russel Crowe, sarà a Roma al Circo Massimo per due sere, 8 e 9 Giugno, accompagnata in sincrono da oltre 200, tra musicisti e coro, dell’Orchestra Italiana del Cinema che dal vivo suonerà la colonna sonora, sotto la direzione del Maestro Justin Freer. La maestosità di questa pellicola, vincitrice di cinque Premi Oscar, è sottolineata proprio da una colonna sonora stupefacente, composta dal maestro Hans Zimmer. Nominata agli Oscar ma, pur non avendo ricevuto il premio, questa colonna sonora è considerata una delle migliori del cinema contemporaneo. La rivivremo dal vivo! E sarà un’esperienza senza precedenti. Sarà presente come special guest la stessa cantante interprete dell’opera cinematografica, la contralto australiana Lisa Gerrard.

Romani Scatenate … l’acquisto su Tickeotone (qui in basso il link ai biglietti)

“Mi chiamo Massimo Decimo Meridio, comandante dell’esercito del Nord, generale delle legioni Felix, servo leale dell’unico vero imperatore Marco Aurelio. Padre di un figlio assassinato, marito di una moglie uccisa… e avrò la mia vendetta… in questa vita o nell’altra.”

Continua a leggere

Annunci

LOVE IS THE TEMPLE: ONE LOVE AND ‘THE IMPOSSIBLE’

Standard

Love is a temple
Love is a higher law
Love is a temple
Love is a higher law

Impossibile credere che tutto questo sia accaduto veramente, eppure. “The Impossible”, parla di sopravvivenza non solo come una vittoria, ma come qualcosa di molto doloroso. In breve film Spagna, 2012, drammatico, regia Juan Antonio Bayona, musica Fernando Velázquez, con Naomi Watts – Ewan McGregor, e i bambini Tom Holland, Samuel Joslin, Oaklee Pendergast. E’ la storia vera di una famiglia spagnola sopravvissuta allo tsunami del sud-est asiatico del 26 dicembre 2004. Considerato il peggior disastro naturale della storia contemporanea, ha causato la morte di un numero ancora oggi non del tutto certo, da 280 a 400 mila. Di certo sappiamo che almeno un terzo delle vittime erano bambini, in una zona del mondo ad alta densità di popolazione e di grande turismo. Una tragedia che chi l’ha vissuta, anche solo attraverso i telegiornali, non potrà mai dimenticare.

La pellicola è impressionante con scene in ‘immersione’ che tolgono letteralmente il fiato. Coglie l’obiettivo e mette lo spettatore al centro della tragedia per poi mandarlo a casa a pensare alla condizione del vivere. Il messaggio più grande è la potenza di ogni forma di Amore e la resilienza di una madre, nella vita Maria Belon interpretata da Naomi Watts e di un padre, bravissimo qui Ewan McGregor. Nel trailer ascoltiamo un brano perfetto.

SCROLL DOWN PER ASCOLTARE ‘ONE’ E PER LE FOTO 

Continua a leggere