DA FRATINI A PIANA-RAVA, 10 ANNI DI JANDO MUSIC ALLA CASA DEL JAZZ

Standard

Per la riapertura dopo lunghi mesi della Casa del Jazz e nei 10 anni di Jando Music, Lunedì 7 Giugno 2021 h. 21-23 JAZZ GENERATIONS, CASA DEL JAZZ. Un evento Jando Music, con doppio set!
Dino Piana “Al Gir Dal Bughi” special guest Enrico Rava
Opening Act Francesco Fratini “The best of all possible worlds”

🎟 BIGLIETTI 7.6.2021 Dino Piana & Francesco Fratini 

Opening Act – il progetto più giovane dell’etichetta
Francesco Fratini “The best of all possible worlds”
(Jando Music & Via Veneto Jazz)
Francesco Fratini, tromba
Domenico Sanna, piano
Matteo Bultrini, batteria
Gabriele Romagnoli, basso

e a seguire i più grandi del Jazz italiano
Dino Piana & Enrico Rava “Al Gir dal Bughi”
(Jando Music & Parco della Musica Records)
Dino Piana, trombone
Enrico Rava, tromba
Franco Piana, flicorno
Fabrizio Sferra, batteria
Julian Oliver Mazzariello, piano
Gabriele Evangelista, contrabbasso

Jando Music festeggia il suo 10° compleanno alla Casa del Jazz con un concerto simbolico che vuole essere rappresentativo di tutti gli artisti della Label. Un incontro tra generazioni: dal più giovane musicista prodotto della straordinaria etichetta di Jazz fondata da Giandomenico Ciaramella, un vero mecenate del jazz e che da dieci anni sforna tra le più importanti produzioni jazzistiche in Italia, fino a dei veri ‘veterani’ della scena italiana. 

Ascolta l’INTERVISTA A Giandomenico Ciaramella, fondatore della Jando Music, nel programma radiofonico Soundcheck Radio24 di Gegè Telesforo in occasione dei 10 anni dell’etichetta

Aprirà il concerto un giovane talento della scena jazz Italiana, Francesco Fratini, per lui la musica rappresenta il migliore dei mondi possibili‘, un territorio di infinita ricchezza che esplora senza sosta tra Roma e New York, città diverse e simili che hanno ispirato tutti i brani dell’album di recente pubblicazione “The best of all possible worlds” (Jando Music & Via Veneto Jazz). Con Fratini il 7 giugno alla Casa del Jazz ci saranno due dei musicisti che lo hanno accompagnato nel suo stupendo lavoro discografico, Domenico Sanna, Matteo Bultrini e il bassista Gabriele Romagnoli.

Enrico Rava, Franco e Dino Piana

Mentre dopo sarà la volta di un gruppo leggendario di jazzisti capitanati da Dino Piana ed Enrico Rava. Il loro “Al gir dal Bughi“, tra le più recenti produzioni Jando Music e Parco della Musica Records è un’affettuosa espressione di stima verso il trombonista Dino Piana, ad opera dell’amico di una vita Enrico Rava, fautore di questo lavoro insieme al figlio di Dino, Franco Piana. Per Rava, si tratta di “uno dei più grandi jazzisti italiani, uno dei più amati e dei più richiesti in Europa, uno dei padri storici del jazz moderno in Italia e fonte d’ispirazione per tutti i giovani trombonisti negli anni a venire”. “Al gir dal Bughi” (il giro del Boogie) va considerato come un racconto, narrato dai brani che hanno segnato i loro numerosi incontri nel tempo, dalla prima jam session avvenuta più di sessant’anni fa, in cui cominciarono suonare e Piana fece il primo assolo rivelandosi, a detta di Rava, “qualcosa di straordinario, con una fluidità e una logica che ci lasciarono basiti. Un altro pianeta”. Ad accompagnare Dino ed Enrico un gruppo stellare con Franco Piana, Fabrizio Sferra, Julian Mazzariello e Gabriele Evangelista.

Francesco Fratini recording session , (fratini, Fattorini, Sanna)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...