CAPODANNO 2010: Villa Celimontana Jazz Winter

Standard

 

Giov. 31|12|2009  JAZZ
SARAH JANE MORRIS

VILLA CELIMONTANA  >>> music clubs in Rome
Parco di Villa Celimontana
Piazza della Navicella s.n.c.

Inizio serata h.  21:00
inizio concerto h. 23:00 (in 3 set)

Sarah Jane Morris, vocals
Alastair Gavin,  piano keyboards
Henry Thomas, bass guitar
Kevin Armstrong, guitar
Tony Remy,  guitar
Martyn Barker, drums and cajon
Michael Rosen, on sax

fonte: F. Ferrazzoli, addetto stampa Villa Celimontana.

Sono in molti a dire che Sarah Jane Morris è una forza della natura. Basta vederla sul palco per capire quanta grinta, quanta energia e quanto amore c’è in ogni singola interpretazione. La sua voce, sensuale e sofisticata, graffiante e raffinata, provoca brividi di passione e di piacere.

Che canti canzoni romantiche, standard soul o fumosi blues, il messaggio dell’artista rimane costante: una passione umana trasmessa da una voce che lascia stupefatti.

Il concerto di Capodanno presenterà un cocktail di brani celebri del suo repertorio e nuove canzoni, create lo scorso novembre proprio a Roma. Un concerto effervescente per congedarsi dal 2009 ed accogliere il nuovo anno festosamente, con energia e leggerezza, con la passione e la gioia, che solo la sua voce e la sua musica, calde ed avvolgenti, sanno regalare al suo pubblico.

La band che la accompagna, con ritmo ed energia, è il gruppo che storicamente l’accompagna nelle sue tournée intorno al mondo ed è composto da Henry Thomas al basso, Martyn Baker alla batteria e percussioni, Kevin Armstrong e Tony Remy alle chitarre, Alastair Gavin alle tastiere e in esclusiva per questa serata, Michael Rosen al sax.

Informazioni

INFO: Sound & Image  06 5897807 06 58335781

COME ARRIVARE:

Parco di Villa Celimontana
Ingresso 1: Piazza della Navicella s.n.c.- APERTO FINO ALLE ORE 17:00
(accesso dal Parco)

Ingresso 2: Salita di San Gregorio
per accedere direttamente all’area Stand-Concerto

(consigliato per diversamente abili)

Come arrivare:

IN BUS:
Bus: 81 • 673, in transito su Via della Navicella;
Bus: 118 • 160 • 714, in transito su Via delle Terme di Caracalla.

IN METRO:
Stazione Metro- Colosseo.

Manifestazione gratuita eccetto i concerti BIG a 5 euro

Annunci

ANTONELLA VITALE: Donne e Jazz

Standard


foto robertopanucci.it

Mi piace presentare le donne del jazz. Forse perchè sono poche, ma soprattutto, perchè quelle poche che riescono ad emergere sono veramente brave e hanno tutto il mio appoggio. Farsi strada come donna musicista in un mondo del jazz che idolatra la figura maschile e che tende a relegare noi donne in un ruolo secondario, spesso nel dietro le quinte,  non deve essere facile.

Tra le musiciste che sono ‘emerse’ Antonella Vitale, di nome e di fatto, ha una lunga strada alle spalle e  le auguriamo un grande futuro, fatto di Jazz ovviamente. E’ di Roma ed è qui che ha formato le ossa nelle scuole più valide, posti in cui l’incontro con altri musicisti l’ha spinta negli anni a collaborare in formazioni sempre importanti e di altissima qualità.

Il suo Quintetto, ormai ben conosciuto, da  anni si compone di una ensemble ‘forte’ che segue le idee di Antonella con grande intelligenza, mettendo sempre sul piatto la propria esperienza di anni. Come quella di Andrea Beneventano, pianista con la P,  o del trombettista Aldo Bassi. Luigi Onori, stimato critico musicale dice di lei: “La Vitale ha ottimi mezzi vocali ed un carisma che discende da una voce duttile e personale sia che canti in italiano, inglese o brasiliano”. Io aggiungo che arriva a toccare punte di grande poesia e passione nell’interpretazione . Un’artista attenta alle sfumature e capace di dosare i colori nel modo più giusto, ora delicatamente, ora con grande  energia.

Per sentire Antonella Vitale Quintet a Roma il prossimo appuntamento sarà alla Casa del Jazz il 30 novembre prossimo >>MORE INFO  evento gratuito su prenotazione telefonica. Tutte le info sul post dedicato.

>> MySpace Antonella Vitale

>> ALBUM FOTO a cura di robertopanucci.it (necessario login Facebook)

__________

ANTONELLA VITALE – BIO & DISCOGRAPHY

Standard

 

Antonella Vitale, Italian Jazz Vocalist

SHORT BIO Ha iniziato i suoi studi musicali nel 1990 presso la Scuola Popolare di Musica Testaccio di Roma, dove ha frequentato corsi di canto con Giuppi Paone e pianoforte con il Maestro Andrea Beneventano e i laboratori di improvvisazione jazz tenuti da Nicola Stilo e Roberto Ottini, entrando a far parte della big band di Danilo Terenzi come cantante solista.

Ha cantato in varie formazioni di Trio e Quartetto con Andrea Beneventano, Nicola Angelucci, Pietro Ciancaglini, Lorenzo Tucci, Francesco Puglisi, Nicola Stilo, Stefano Sabatini, Alessandro Marzi, Eddy Palermo, Nicola Puglielli, Aldo Bassi, Marco Valeri, Marco Loddo, Claudio Colasazza, Gianni Savelli, Mauro Verrone, Mauro Battisti, Carlo Battisti, Stefano Cantarano, Gianluca Renzi, Stefano Nunzi, Cinzia Gizzi, Andrea Avena, Massimo D’Agostino, Paolo Tombolesi, Paolo Recchia, Gerardo Di Lella Big Band, Enzo Scoppa, Fabrizio Bosso, Luca Bulgarelli, Antonello Vannucchi, Marcello Di Leonardo, Massimiliano Coclite, Mauro De Federicis, Luca Bulgarelli, Riccardo Biseo, Gerry Popolo, Claudio Colasazza, Fabrizio Mandolini.

Vodpod videos no longer available.

 

DISCOGRAFIA

ULTIMO CD:

2010. L’elegante voce di Antonella Vitale, matura ed equilibrata, offre un’incredibile performance attraverso brani di musica italiana, scelti in maniera pressoché casuale “Random”, appunto nel nostro ”passato prossimo” musicale. Con lei, un gruppo di musicisti dal “grande suono”, in grado di seguirla su percorsi impegnativi di un pop elevato ad un grado di raffinatezza inusuale. Una registrazione effettuata con un approccio ricercato e diretto, dove gli strumenti sono stati “ripresi” e non “ricreati” per conservarne il carattere e la dinamica, il respiro e l’emozione, pur mantenendo la precisione ed il controllo della performance in studio. Un disco da ascoltare tutto di un fiato per apprezzare al meglio le doti di impianti estremamente raffinati, pronto a diventare il prossimo riferimento negli ascolti più audiophile.

Nel giugno 2008 viene pubblicato  “Raindrops” il nuovo e terzo CD prodotto da Velut  Luna e distribuito Egea,  una originale rilettura in chiave jazz dei più grandi successi di  B. Bacharach,  oltre a tre composizioni originali  da lei scritte. Collaborano con Lei, Andrea Beneventano, Francesco Puglisi, Alessando Marzi, Jerry Popolo, Aldo Bassi, Enrico Bracco.

Nel giugno del 2006 è ospite come vocalist del Cd di Massimiliano Coclite “Live alla Palma”, insieme a Vittorio Matteucci, Fabrizio Bosso, Luca Bulgarelli, Marcello di Leonardo, Fabrizio Mandolini, Bruno Marcozzi, Mauro de  Federicis.

Nel novembre 2003 viene pubblicato il suo secondo Album come cantante solista dal titolo “The Island” (AudioRecords); collaborano con lei Andrea Memeo, Francesco Puglisi, Alessandro Marzi.

Nell’aprile del 2003 viene pubblicato il suo primo Album come cantante solista dal titolo “The Look Of Love” (Alfamusic); collaborano con lei Andrea Beneventano, Francesco Puglisi, Lorenzo Tucci ed Aldo Bassi.

MORE LINKS

>> MySpace Antonella Vitale

>> ALBUM FOTO a cura di robertopanucci.it (necessario login Facebook)

booking and contacts:  cristiana.piraino@gmail.com