LA MUSICA INSIEME … A ERRI DE LUCA, NICKY NICOLAI E STEFANO DI BATTISTA

Standard

“Le parole hanno un grande vantaggio ad esser accompagnate dalla musica, perché magari se ne stanno chiuse in un libro, stanno anche belle, ma chiuse in un libro, quando improvvisamente arriva la musica le tira fuori e queste parole se ne vanno lontanissime dove non sarebbero mai arrivate. La musica fa con le parole come un fa un tappeto volante, le fa arrivare in capo al mondo.” Erri De Luca.

Mart. 6 febbraio 2018 ore 21
LA MUSICA INSIEME da un’idea di Erri De Luca
TERAMO, Via Comi 11
Sala Polifunzionale della Provincia

Concerto con Erri De Luca, testi
Stefano Di Battista, sax soprano e contralto e musica
Nicki Nicolai, voce
Andrea Rea, piano
Daniele Sorrentino, contrabbasso
Luigi Del Prete, batteria

“Questo non è uno spettacolo, è una chiacchierata musicale” nata prima di tutto dalle parole del grande scrittore Erri De Luca, musicate nello scantinato del grande sassofonista Stefano Di Battista e cantata dalla voce di Nicky Nicolai.

Continua a leggere

Annunci

ERRI DE LUCA, LEZIONE DI CORAGGIO E COERENZA

Standard

erri felice

Non bastano le parole per spiegare la gioia che provo in questo momento. Erri De Luca è stato assolto da un’accusa assurda e infamante di ‘istigazione a delinquere’ per aver espresso il suo pensiero di scrittore, di amante della natura e della vita. La sua parola contraria. Tuttavia, non dirò né ‘viva l’Italia’ né che ‘la giustizia ha trionfato’. Perché il solo fatto di essere arrivati a questo punto, oggi, è di per se una sconfitta del progresso e delle istituzioni. Della giustizia.

Di questa vicenda mi rimarrà per tutta la vita l’esempio di forza, coraggio e coerenza che Erri, nel suo essere proprio Erri De Luca, mi ha insegnato.

La dichiarazione di Erri De Luca del 19 Ottobre 2015, prima della sentenza che lo ha assolto.  Continua a leggere

#IOSTOCONERRI 8 Ottobre AL MONK

Standard

banner senza logo

Il mondo dello spettacolo si stringe attorno a Erri de Luca attraverso un evento speciale che si terrà giovedì 8 ottobre 2015 al Monk Club di Roma, a partire dalle ore 18:00.

Nato da un’idea di Francesco Fiore – leader della Med Free Orkestra e amico di Erri – e con il supporto di Gino Castaldo, Massimo Bonelli e Cristiana Piraino, l’evento vedrà sul palco dello storico locale romano importanti artisti con una lista di adesioni e presenze destinata ad allargarsi ulteriormente nelle prossime ore (ulteriori adesioni potranno essere comunicate scrivendo a: produzione@i-company.it ).

Oltre ad un corposo concerto, la serata sarà caratterizzata anche da una serie di messaggi e contributi video inviati dagli artisti impossibilitati a partecipare fisicamente, ma che hanno confermato il loro sostegno e intendono comunque far sentire la propria vicinanza a Erri De Luca in questo delicato momento.

«Mi metteranno sul banco degli imputati e ci saprò stare. Vogliono censurare penalmente la libertà di parola. Processarne uno per scoraggiarne cento: questa tecnica che si applica a me vuole ammutolire. È un silenziatore e va disarmato»Erri De Luca

«Una parola di Erri De Luca è stata sottoposta a un processo. Ma non sono i tribunali a dover giudicare le parole. Le parole sono nostre, e nostre devono rimanere. Difendere le parole significa difendere la nostra libertà» Gino Castaldo

«Mi hanno insegnato che nella vita bisogna scegliere da che parte stare, ed ho scelto di stare dalla parte della verità, della giustizia sociale, della libertà e della dignità. Per questo motivo ho scelto di stare dalla parte di Erri De Luca, dalla parte di un uomo, di un poeta, di uno scrittore che mi ha insegnato il significato della parola coerenza»
Francesco Fiore

iostoconerri

con la partecipazione (lista in costante aggiornamento) di

ROSSANA CASALE, ROY PACI, RAIZ, FABRIZIO BOSSO,
NICKY NIKOLAI & STEFANO DI BATTISTA, DIODATO, 
ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO, MED FREE ORKESTRA, DE VITO & MARCOTULLI, FORNI & GRAZIANO, LEO PARI, MAMMOOTH, EDOARDO DE ANGELIS
con il sostegno (lista in costante aggiornamento) di AFTERHOURS, NEGRAMARO, MARLENE KUNTZ, CANZONIERE GRECANICO SALENTINO, EDOARDO LEO, TETES DE BOIS, IL PARTO DELLE NUVOLE PESANTI

da un’idea di FRANCESCO FIORE
con il supporto di GINO CASTALDO, MASSIMO BONELLI, CRISTIANA PIRAINO
evento organizzato e promosso da iCOMPANY

31 GENNAIO, LE IDEE PRENDONO FORMA

Standard

iCompany

Sab. 31.01.2015 
MED FREE ORKESTRA
Sala Sinopoli h. 20.30
Auditorium PdM
Viale de Coubertin

Il programma della serata, organizzata e presentata da i-Company, sarà affidato al giornalista e critico musicale Gino Castaldo, cui sarà affidata la presentazione, e lo scrittore Erri De Luca, che per l’occasione aprirà la serata con racconto sulla pace e sul Mediterraneo.

Un potente ensemble di fiati, una colorata ed energica sezione ritmica, un’intensa e raffinata anima melodica per uno spettacolo pieno di musica e vita. Questa è la Med Free Orkestra che si propone in un’insolita versione di pop-rock dando spazio alla musica mediterranea, a quella balcanica, africana, greca e, più in generale, alla world music. La multietnica Med Free Orkestra pone Roma e l’Italia al centro del Mediterraneo in una contaminazione di suoni e sapori scaturita dall’incontro delle culture che compongono la singolare esperienza umana e musicale dell’ensemble e rappresenta oggi una delle esperienze più interessanti e originali nell’ambito musicale italiano e del bacino del Mediterraneo. Vanta collaborazioni attive importanti con diverse Associazioni come Libera e con artisti di fama nazionale e internazionale: da Erri De Luca a Ennio Fantastichini, dai Nobraino ad Alessandro Haber, da Andrea Satta a Baba Sissoko, da Paola Turci a Franky HI NGR solo per citarne alcuni. Tante collaborazioni che contribuiscono ancor più a rafforzare l’idea che coniugare musica e impegno sociale, interculturalità e integrazione porta inevitabilmente a positività e ricchezza umana.

Continua a leggere