Questa sera al Tuscia in jazz ALL STAR BAND

Standard
Tuscia ALL STAR BAND by cristiana.piraino
Tuscia ALL STAR BAND, a photo by cristiana.piraino on Flickr.

17.7.2012
ALL STAR BAND
Tuscia In Jazz Festival
Piazza Vittorio Emanuele
Soriano nel Cimino
h. 22:00 ingresso libero

A sorpresa questa sera 17 luglio alle ore 22.00 a Soriano nel Cimino si esibirà una band di All Star. Shawnn Monteiro, Aldo Bassi, Massimo Davola, Leonardo Corradi e Francesco Mascio saliranno sul palco per gli spettatori del festival del Tuscia in jazz. “Abbiamo deciso di sospendere un giorno il Jimmy Woode Award e di presentare a sorpresa questa sera questa super band – ci racconta Italo Leali direttore del festival – sicuri che i molti spettatori, che ci stanno seguendo in questi giorni, gradiranno questa bellissima sorpresa. Artisti come Monteiro, figlia del famoso bassista Jimmy Woode, veterano nell’orchestra di Duke Ellington, Davola, Bassi e Corradi rappresentano il top nazionale ed internazionale del jazz. Negli ultimi due anni tutti si sono aggiudicati importanti premi ai referendum nazionali del jazz. Massimo Davola ad esempio nel 2011 con il disco da noi prodotto si è aggiudicato il secondo posto come miglior disco dell’anno al Jazzit Award e il secondo posto come sassofonista allo stesso premio. Leonardo Corradi invece sempre allo stesso premio si è aggiudicato il primo posto come miglior hammondista italiano. Per quanto riguarda Aldo Bassi stiamo parlando di uno dei migliori trombettisti italiani ed uno dei più stimati docenti nei conservatori italiani.”

FOTO di
Davide Susa (Leo Corradi )
Roberto Panucci (Aldo Bassi)

JAZZ FUORI PORTA: Pasqua a Ronciglione

Standard

>> PROGRAMMA della Rassegna

>> POST DI APPROFONDIMENTO

Dal 02 al 5 aprile 2010 a Ronciglione Tuscia in Jazz ha in programma una rassegna JAZZ con tantissimi artisti nazionali ed internazionali, per la prima edizione del Ronciglione Jazz Spring Festival 2010. Un’occasione molto interessante per gli appassionati per abbandonare i rumori della città e godersi la natura, senza perdere il contatto con la musica Jazz .

Ronciglione infatti non è solamente è una cittadina ricca di storia, ma è anche completamente immersa nella natura. Per chi vive in città come Roma, rappresenta un vero paradiso! Per quattro giorni il borgo sarà animato dal Jazz e dai tanti musicisti che prenderanno parte al Festival. Tra loro, in ordine assolutamente alfabetico, spiccano grandi presonalità italiane come Nicola Angelucci, Aldo Bassi, Flavio Boltro, Leonardo Corradi, Massimo Davola, Dario Deidda, Pietro Iodice, Giovanni Mirabassi, Gegè Munari, Paolo Recchia, Giorgio Rosciglione, Domenico Sanna, Marco Tamburini e alcuni musicisti stranieri, Nir Felder, Maria Neckman, Aaron Parks e anche una very special guest, il sassofonista Rick Margitza.

Sarà sicuramente una Pasqua diversa per chi decide di esserci portando con se anche i bambini che potranno assistere ai concerti pomeridiani e di prima serata. Regalare a un bambino la possibilità di conoscere un genere musicale tanto istintivo quanto profondo è  la sorpresa più utile che si possa mettere nell’uovo!

Però è meglio prenotare, io l’ho già fatto e vi do un po’ di indirizzi che mi ha consigliato lo stesso direttore artistico del festival Italo Leali. Ci sono offerte e pacchetti sconto che includono gli ingressi a tutti i concerti. Per info e prenotazioni contattare la VicoTours tel. 0761 625162 – 392 9015256  info@vicotours.it

Gli hotel/residence sono:

Residenza Principe di Piemonte

Villaggio Punta del Lago

Hotel Rio Vicano

Ronciglione Jazz Spring Festival 2010 – organizzazione Tuscia in Jazz in collaborazione con l’assessorato al Turismo del Comune di Ronciglione