NOTTE DEI MUSEI di Roma

Standard

 

Sab. 15.05.2010
La Notte dei Musei
– II ed.
80 spazi culturali di Roma
dalle 20:00 alle 2.00 di notte
Eventi Gratuiti

>> PROGRAMMA MUSICA & SPETTACOLO

>> PROGRAMMA MUSEI, LEZIONI, CONFERENZE, ALTRO

Il progetto e il coordinamento sono a cura di Zètema Progetto Cultura.

La città di Roma presenta la Notte dei Musei l’iniziativa che vede coinvolti oltre 40 paesi e che si svolge in Europa da ormai 5 anni. Roma, che partecipa alla Kermesse per il secondo anno, apre i siti culturali ad una serie di iniziative – arte cultura e spettacolo – totalmente gratuiti e accessibili a tutti. Coinvolti i musei statali, i musei civici, i musei privati, le accademie, gli istituti e le case di cultura, le chiese, i palazzi storici di Roma, per un totale di circa 80 luoghi.

Cittadini e turisti potranno visitare gli spazi espositivi e i siti culturali più importanti della città con ingresso libero. Mostre permanenti e temporanee saranno ospitate nei musei mentre numerosi eventi di musica e spettacolo arricchiranno un programma che incontrerà di certo il gusto di tutti grazie alle scelte organizzative che hanno saputo scegliere a 360° senza limiti di genere, tendenze o età. Concerti, performance di teatro e danza, proiezioni scenografiche, installazioni artistiche, letture, proiezioni video, degustazioni, conferenze, lezioni, visite guidate e laboratori.

Una dimostrazione di grande interesse da parte dell’Amministrazione cittadina alla cultura e alla divulgazione artistica.  Tocca a noi Romani ora rispondere nel migliore dei modi, partecipando al massimo.  

VI SEGNALO:

Escenas argentinas 
Javier Girotto e Gianni Iorio
MUSEI CAPITOLINI
nell’Esedra del Marco Aurelio
h. 20.30 e 22.00

Evento prommosso per le celebrazioni del Bicentenario Argentino dall’Ambasciata Argentina in Italiacon il Comune di Roma il concerto. Contemporaneamente in piazza del Campidoglio verrà esposta l’installazione luminosa Lights for memories a cura di Roberto Malfatto.

La Corte di Cassazione aprirà eccezionalmente il proprio cortile d’onore e la propria Aula Massima al pubblico, mostrando per la prima volta in notturna i propri tesori nascosti, attraverso visite guidate accompagnate da momenti musicali.

GRAZIE A:

Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione, Sovraintendenza ai Beni Culturali, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Camera di Commercio di Roma. Sapienza Università di Roma e Roma Tre Università degli Studi, Corte di Cassazione, Académie de France à Rome Villa Medici, l’Accademia Belgica, l’Accademia di Romania, l’Accademia D’Ungheria, l’Istituto Italo-Latino Americano, The American University of Rome, l’Accademia di Spagna.

VILLA ADRIANA 17|06-16|07 2009

Standard

17 giugno| 16 luglio 2009
Villa Adriana, Tivoli (RM)

INFO e biglietti 06 80241281

Per acquistare i biglietti visitate il sito listicket.it

Alla terza edizione nel 2009, inizia il FestiVAl di Villa Adriana. Una kermesse di Arte Performative Contemporanee e Musica. Dal teatro metaforico del regista lituano Nekrosius, alla danza nelle sue varie espressioni – dal canadese Maliphant, al repertorio del Newyorkese Forsythe, al Flamenco nella sua forma più contemporanea.  Vedremo le evoluzioni di 6 meravigliosi artisti circensi a confronto con l’esigenza di creare nuova forme espressive per questa arte antica e secolare. Ascolteremo Musica importante, con un omaggio a Duke Ellington reso dalla incredibile big band romana la PMJO diretta da Maurizio Giammarco, grande sassofonista e compositore del panorama jazz europeo. E poi Paolo Fresu e Gino Paoli, in due attesissimi concerti.

________________________________

PROGRAMMA

Merc. Giov.  17-18/06/2009  TEATRO
IDIOTAS
regia di  EIMUNTAS NEKROSIUN 
h. 21:00
Tratto dal romanzo di Dostoevskij L’Idiota
Prima assoluta Spettacolo in lingua lituana con sopratitoli in italiano

Posto unico 20,00

Ven.  19/06/2009  TEATRO
IDIOTAS  (versione integrale h. 20:00)
regia di  EIMUNTAS NEKROSIUN 
Tratto dal romanzo di Dostoevskij L’Idiota
Prima assoluta Spettacolo in lingua lituana con sopratitoli in italiano

Eimuntas Nekrosius, il grande resista lituano mette in scena l’opera letteraria di Dostoevskij L’Idiota. Nekrosius utilizza una forma di teatro metaforico e mette in scena un’azione ricca di movimento e grande interpretazione emozionale e plastica degli attori. Oggetti situati sul palcoscenico si trasformano in un racconto autonomo.

Posto unico 25,00

——————————————————

Lun./Mar. 
22-23/06/2009  DANZA CONTEMPORANEA
APOCRIFU
Coreografo Sidi Larbi CherKaoui
h. 21:00 PRIMA NAZIONALE

Apocrifu è un viaggio attraverso lo spirito, la fede e le ideologie, ponendo il relativismo, l’uguaglianza tra le culture, così come i testi apocrifi da sempre emarginati rispetto alle scritture ufficiali, in netta opposizione con ogni forma di verità assoluta.

Posto unico 20,00 €

——————————————————

Ven./Sab. 
26-27/06/2009  CIRCO – ARTE CONTEMPORANEA
COMA IDYLLIQUE Cie Hors Pistes
Puzzle autour du cirque

h. 21:00 PRIMA NAZIONALE

Porté acrobatici, manipolazione d’oggetti, pertica cinese, bascula, insieme a tanta musica e danza, per narrare, secondo lo stile proprio del nouveau cirque che unisce la spettacolarità al racconto, la storia di una famiglia dagli anni ’70 ad oggi, con il commento fuori campo di uno strampalato musicista rock, e le divertenti peripezie di sei acrobati “supervitaminizzati”.

Posto unico 20,00 €

——————————————————

Lunedì 
29/06/2009  JAZZ
PMJO “Duke Ellington Memorial Concert”

La PMJO Parco della Musica Jazz Orchestra, l’orchestra jazz residente della Fondazione Musica per Roma all’Auditorium Parco della Musica, diretta dal 2005 da Maurizio Giammarco, si misura con le composizioni di Duke Ellington, compositore di straordinario fascino e leader della mitica orchestra omonima, che animò la scena musicale e jazzistica statunitense e mondiale per circa quaranta anni. Una sfida affascinante tutta da gustare, guardare e ricordare. 

PMJO Parco della Musica Jazz Orchestra:

Maurizio Giammarco direzione, arrangiamenti, sassofoni,
Mario Corvini, Pino Iodice arrangiamenti
Gianni Oddi, Daniele Tittarelli sax contralto, soprano, clarinetti e flauti
Gianni Savelli, Marco Conti sax tenore, soprano, clarinetti, flauti
Elvio Ghigliordini sax baritono, clarinetto, flauto
Fernando Brusco Claudio Corvini, Giancarlo Ciminelli, Aldo Bassi trombe, flicorni
Mario Corvini, Massimo Pirone, Luca Giustozzi, Roberto Pecorelli tromboni
Pino Iodice pianoforte
Luca Pirozzi contrabbasso
Pietro Iodice batteria

Posto unico 15,00 €

——————————————————

Giov./Ven.  02-03/07/2009   DANZA
TWO:FOUR:TEN
Coreografo Russell Maliphant

h. 21:00 

PRIMA NAZIONALE 

Two:for:ten unisce quattro coreografie realizzate da Russell Maliphant tra il 1998 e il 2009: una sorta di retrospettiva che racconta il percorso creativo dell’artista canadese, inglese di formazione, attraverso l’interpretazione di danzatori di grande prestigio.  

Posto unico 20,00 €

—————————————————–

Sab. 04/07/2009  CONCERTO
GINO PAOLI “Storie d’estate”
h. 21:00

Posto unico 20,00 €

——————————————————

Dom. 05/07/2009  CONCERTO
PAOLO FRESU “A Solo”

h. 21:00

Posto unico 20,00 €

——————————————————

Gio./Ven. 09-10/07/2009  FLAMENCO
Israel Galván “el final de este estado de cosas, redux”

h. 21:00 PRIMA NAZIONALE – Anteprima Festival ¡Flamenco!

El final de este estado de cosas è il risultato della lettura del testo biblico dell’Apocalisse, fatta nel modo in cui può farlo il corpo di un danzatore, incarnandone le immagini, le visioni, i versi e le parole. Il risultato è il movimento scenico assolutamente carismatico di Israel Galván, che crea segni laddove altri raccolgono emozioni, fino a costruire un linguaggio nuovo, ma assolutamente puro, e proprio del ballo flamenco.

Posto unico 20,00 €

——————————————————

Merc./Gio. 15-16/07/2009  DANZA
PROGRAMMA WILLIAM FORSYTHE
Balletto del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo

Villa Adriana, Tivoli h. 21:00

Una delle compagnie di danza più celebri della storia presenta alcune delle più importanti coreografie del grande artista newyorchese William Forsythe.

Posto unico 25,00 €

___________________________________

MORE INFO, LINKs:

Trasporti  (fonte auditorium.com) A cura di Ferrovie dello Stato
Gli acquirenti dei biglietti possono prenotare il trasporto gratuito in pullman (fino ad esaurimento posti disponibili) presso l’Infopoint dell’Auditorium e allo 06 80241281. I  pullman partiranno dall’Auditorium Parco della Musica alle 18.30/19 (Per il solo spettacolo del 19 Giugno l’orario è anticipato di un’ora),  per rientrare verso le 24. L’orario di rientro è variabile in relazione alla durata dello spettacolo. 

nota: fonte auditorium.com