BACK TO COTTON CLUB

Standard

NEW Cotton Club 2015Foto in esclusiva per Romalive.biz ** clicca sulla foto per vederla più grande

Lo riconoscete? Devo ammettere che se non lo avessi saputo, anche io avrei impiegato del tempo a capire che questo è il NUOVO Cotton Club di Roma. Tranne la sua posizione su google map, tutto è cambiato. Nuova gestione, nuovo look e nuova musica in arrivo.  Ma facciamo un passo indietro, doveroso.

Attivo fin dagli anni  80, il Cotton Club è uno dei palchi per costituzione più accoglienti e appropriati per il Jazz di una città come Roma.  E’ di certo uno dei locali storici della capitale dove in questi ultimi 30 anni abbiamo ascoltato ottima musica dal vivo, ma che soprattutto è stato in grado di superare le tante crisi nazionali e locali, rimanendo fondamentalmente a galla. Tuttavia restare a galla a volte non basta. Forse lo hanno capito i proprietari storici Minnie Minoprio e Carlo Mezzano che, anche nello spirito di un naturale avvicendamento generazionale, passano il testimone a nuova gestione, dimostrando il loro grandissimo amore per la musica e per la loro creatura, il Cotton Club.

Continua a leggere

CHARITY CAFE’: WE ARE OPEN!

Standard

Locandina Ottobre charity cafè

Da questa sera al Charity Cafè torna la musica dal vivo. Dopo una breve pausa estiva, sul palco di via Panisperna ricomincia la festa con qualche novità! La prima, decisamente molto interessante, è lo spostamento del palco. ma non vi dirò come e dove lo abbiamo messo .. andate e scopritelo. Siamo sicuri che in questa nuova posizione vi piacerà di più e la visuale sarà maggiore per tutti, anche per quelli che amano sostare al bar con Gaetano. tra una chiacchiera e un bicchiere di vino. Quindi a tutti “Bentornati al Charity Cafè!” Facendo due calcoli questa è la 15^ stagione e credetemi quindici anni di musica live non sono pochi, soprattutto in questi ultimi quindici anni ,in cui abbiamo assistito al crollo di presenze di pubblico, al disinteresse della stampa, all’assenza totale delle istituzioni.. eccezion fatta per la municipale e la siae che, invece, sono sempre pronte a dire la loro…  Comunque oggi è un giorno di festa e lasciamo le polemiche ad altri momenti.

Continua a leggere

QUICK PRESS: Torna al Charity APERITIVO JAZZ

Standard

Jazz Aperitivo 6 ottobre

Dom. 6.10.2013 h. 18:00
APERITIVO JAZZ 
Open Buffet & Live #Jazz
ROMA IN DUO
La canzone romana come non  l’avete mai sentita
Chiara Viola Voce | Flavia Ostini Contrabbasso

Bentornato Aperitivo Jazz della Domenica!! La domenica è un momento dedicato a ‘stare insieme’. Con questo spirito da due anni il Charity Cafè di Via Panisperna ha ricreato l’atmosfera accogliente e dinamica per tutti gli ospiti e amici. Gli aperitivi saranno come sempre accompagnati da musica dal vivo, suonata in acustico proprio per favorire un ambiente familiare. Dalle 18:00 alle 21:00! Un orario giusto anche per le famiglie con bambini, per dare ai più piccoli la possibilità di avvicinarsi sin da subito alla musica di qualità. Ci piace credere che ogni domenica sarà una festa della Charity Cafè Family!

Questa settimana Roma In Duo propone al pubblico brani tratti dalla tradizione italiana, dalla musica popolare Romana e da gli standards jazz degli anni ’40, il tutto unito e rielaborato tramite armonie ed arrangiamenti jazz. Grazie alla particolare sonorità dovuta alla scelta stessa, poco tradizionale, degli strumenti, ne risulta uno spettacolo nuovo che unisce cultura e divertimento.

CONTATTI

Charity Cafè inVia Panisperna, 68
Rione Monti 00184 Roma Metro Cavour
T. 06 4782 5881 | info@charitycafe.it | WEB charitycafe.it | @charityclub | facebook.com/CharityCafeJazzBlues

PROGRAMMA DEL MESE DI OTTOBRE 2013

  •  Giovedì 03 ottobre 2013 JAM SESSION NIGHT #Jazz h 22:00 Dedicata a: Thelonious Monk
  • Venerdì 04 ottobre 2013 HARD CHORDS TRIO #Jazz h 22:00
  • Sabato 05 ottobre 2013 STEFANO CARBONI & MATCHBOX #Blues h 22:00
  • Domenica 06 ottobre 2013 APERITIVO JAZZ h 18:00 Open Buffet & Live #Jazz ROMA IN DUO
  • Lunedì 07 ottobre 2013 MONDAY BLUES #Jam h 22:00
  • Martedì 08 ottobre 2013 GIVE ME FIVE dalle 21 alle 24 Happy Hour
  • Giovedì 10 ottobre 2013 JAM SESSION NIGHT #Jazz h 22:00 Dedicata a: Miles Davis
  • Venerdì 11 ottobre 2013 CORVINI-FERRAZZA-VANTAGGIO #Jazz h 22:00
  • Sabato 12 ottobre 2013 RED & THE CATS #blues h 22:00
  • Domenica 13 ottobre 2013 APERITIVO JAZZ h 18:00 SIMONE COLASANTE E SERENA LO CURZIO DUO
  • Lunedì 14 MONDAY BLUES #Jam h 22:00
  • Martedì 15 GIVE ME FIVE dalle 21 alle 24 Happy Hour
  • Giovedì 17 JAM SESSION NIGHT” #Jazz h 22:00 Dedicata a: Bill Evans
  • Venerdì 18 NEW HAMMOND TRIO #Jazz h 22:00
  • Sabato 19 ONORATI COFFE MAKERS #blues h 22:00
  • Domenica 20 ottobre 2013 APERITIVO JAZZ h 18:00 LIPUMA – ZANISI
  • Lunedì 21 ottobre 2013 MONDAY BLUES #Jam h 22:00
  • Martedì 22 ottobre 2013 GIVE ME FIVE dalle 21 alle 24 Happy Hour
  • Giovedì 24 ottobre 2013 JAM SESSION NIGHT #Jazz h 22:00 Dedicata a: Lee Konitz
  • Venerdì 25 ottobre 2013 NAIMA TRIO #jazz h 22:00
  • Saturday 26 ottobre 2013 DANILO CARTIA BLUE GRASS #blues h. 22:00
  • Domenica 27 ottobre 2013 APERITIVO JAZZ h 18:00 Open Buffet & Live Jazz con A.P. A.P.
  • Lunedì 28 ottobre 2013 MONDAY BLUES #Jam h 22:00
  • Martedì 29 ottobre 2013 GIVE ME FIVE dalle 21 alle 24 Happy Hour
  • Giovedì 31 ottobre 2013 JAM SESSION NIGHT #Jazz h 22:00 Dedicata a: grandi canzoni da Ellington a Porter

 

di C. Piraino
Digital PR per Charity Cafè

SMART LIVE W-END 31Ott./4Nov. 2012

Standard

Eventi di musica dal vivo e divulgazione musicale
consigliati dalla redazione di Romalive.biz
nel weekend romano dal 31 Ottobre al 4 Novembre 2012

per segnalare un evento cristiana.piraino@gmail.com


nella foto Pilar il 31.10 Auditorium PdM

Mer. 31.10.2012

PILAR IN CONCERTO ‘MANI, ARCHI E FILI DI PERLE’
Auditorium PdM  Sala Petrassi
Platea 18.00 euro Galleria: 15.00 euro
Biglietteria 892982 h. 21:00

PILAR, voce, mani e fili di perle
Federico Ferrandina, chitarra, arrangiamenti, direzione
Brunella Cucumazzo, violino
Serena Tragni, violino
Annamaria Losignore, viola
Luciano Tarantino, violoncello
Alessandro Belli, contrabbasso

Dopo il successo dello scorso anno in occasione del live del suo ultimo disco “Sartoria Italiana Fuori Catalogo”, Pilar torna in concerto a Roma all’Auditorium accompagnata da una formazione composta da soli archi. Pilar proporrà canzoni tratte dal suo vasto repertorio di autrice e interprete, in un sound antico e contemporaneo di spiccata vocazione latino-europea.

*

AFROCUBANIA AL SOLAR RUMBERO
di Giovanni Imparato
BeBop Jazz Club
Via Giuseppe Giulietti 14
Ape dalle h. 21:00 Concerto h. 22:00
Si consiglia la prenotazione.

Giovanni Imparato è una vera autorità delle percussioni. In lui si fondono diversi saperi e tecniche. Dal jazz alla rumba, alla conoscenza della cultura africana, del centro e del sud america. Questa sarà una jam differente e un’occasione per conoscere da vicino, in questo caso, la cultura cubana e le sue meravigliose sfumature.

*

MAGROFIORE
28DiVino, Via Mirandola 21
h. 22:15 Ingresso con tessera
per i soci  € 5,00 contributo musica

Francesco Mazzeo, chitarra, loops
Davide Grottelli, fiati, loops &Fx
Ettore Fioravanti, batteria

Musiche del nostro sud, incursioni ritmiche sinistramente mediterranee, abbracci melodici continui, suoni aerei, avvolgenti pause d’attesa e travolgenti ottimi musicisti,: questo é Magrofiore. E questo è Halloween !


Locandina 28Divino del progetto MAGROFIORE
(MAzzeo, GRottelli, FIORavanti)

 JAZZ STANDARDS
Casa del Jazz
Viale di Porta Ardeatina, 55
h. 19:00 Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Marcella Carboni, Arpa
Gerlando Gatto conduce il nuovo ciclo di “guide all’ascolto” della Casa del Jazz. Questa volta ci si occuperà del brano “Naima”

*

Gio. 1.11.2012

ANITA WARDEL
Sala Concerti della Scuola Popolare di Musica di Testaccio
Piazza Giustiniani, 4a
h.21.00 Ingresso € 10,00 eur  € 8,00 eur (ridotto)

Anita Wardell e Giuppi Paone, voce
Robin Aspland, pianoforte
Roberto Nicoletti, chitarra
Luca Fattorini, contrabbasso
Enrico Morello, Batteria

La maggiore esponente del canto bebop e scat nel Regno Unito accompagnata dal grande pianista Robin Aspland e da alcuni maestri della Scuola Popolare di Musica di Testaccio.

*

FLEURS DUO
Baraka Bistrot
Via dei Ciclamini, 101
h. 22.30 Ingresso gratuito

Stefano Iguana, voce, chitarra acustica, slide, armonica.
Roberto Cruciani, basso e cori

Il FLEURS Duo -parallelo e contiguo alla nota band FLEURS DU MAL- propone un Viaggio nel Blues: dal Blues rurale tradizionale anni 20-30, attraverso il Blues urbano classico anni 40-50, fino al Blues anni 60-70. Accanto a diversi standard blues, verrano proposti anche diversi brani originali dei Fleurs du Mal ri-arrangiati in versione acustica,tra i quali alcuni brani tratti dal Nuovo CD dei Fleurs du Mal “SWINGING BOAT”

*

Ven. 2.11.2012

O.P Duo
28DiVino, Via Mirandola 21
h. 22:15 Ingresso con tessera
per i soci  € 5,00 contributo musica

Angelo Olivieri, tromba
Daniele Pozzovio, piano

Primo appuntamento di una serie di incontri che il 28 Divino dedica alle formazioni in Duo. Due musicisti che si incontranno per un Dialogo harmoniosamente improvvisato, non tralasciando standards riarrangiati appositamente in chiave “O.P” .

*

PIERA PIZZI QUARTET
Boogie Club
Via Gaetano Astolfi, 63
h. 22.30 Ingresso (n.p)

Piera Pizzi, voce
Gianluigi Clemente, pianoforte e piano elettrico
Romolo Amici, basso elettrico
Alessio Santoni, batteria

Personalità artistica eclettica e versatile, Piera Pizzi si è imposta subito come solista gospel e soul. Con il suo quartetto propone brani soul-funky, blues e jazz, reinterpretati e riarrangiati.

*

Sab. 3.11.2012

FDF & ORGANIC BLUES TRIO
Big Mama
Vicolo San Francesco a Ripa, 18
h. 22:30 Ingresso Tesserati

Francesca De Fazi, vox gtr, ukulele, dobro
Lucky Gargiulo, organo
Riccardo Colasante, batteria

Voodoo Blues, Gispy jazz, funky soul, “pozione magica” della versatile Francesca De Fazi. Uno spettacolo dove la Roman Blues Woman si racconta, ripercorrendo la lunga storia del blues dalle origini fino ai nostri giorni. Francesca ha uno stile che dà alla musica duttilità, ironia e immediatezza, sempre con la spinta giusta delle 12 battute.

*

MAURIZIO GIAMMARCO & SILVIA MANCO 4et
A Night in Dameronia
Alexanderplatz, via Ostia 9
h. 22.00 Ingresso Tesserati

Maurizio Giammarco, tenor sax
Silvia Manco, piano e voce
Vincenzo Florio, contrabbasso
Andrea Nunzi, batteria

Maurizio Giammarco per la sua carte blanche convoca attorno a questo progetto monografico una formazione di swinganti jazzisti per un omaggio a Tadd Dameron, pianista, arrangiatore e soprattutto compositore di jazz statunitense, fra i primi a codificare il linguaggio del bebop sul piano orchestrale e compositivo. Dexter Gordon, acutamente, lo aveva definito il romantico del movimento bebop. Famoso il suo disco Mating Call, realizzato con John Coltrane per la Prestige Records, che contiene alcune delle sue composizioni più importanti, rese al meglio dallo swing propulsivo di Philly Joe Jones. Dameron fu uno dei più influenti arrangiatori e compositori dell’immediato dopoguerra e scrisse pagine indimenticabili per le orchestre di Count Basie, Artie Shaw, Jimmie Lunceford, Dizzy Gillespie, Billy Eckstine e Sarah Vaughan, per la quale compose lo standard “If You Could See Me Now” che divenne uno dei suoi primi successi. Il brano, diventato un classico, fu poi ripreso anche da Chet Baker, con cui Giammarco ha a lungo collaborato.

*

Dom. 4.11.2012

APERITIVO JAZZ con FRANCESCA FUSCO
Open Buffet & Live Jazz
Charity Café – Via Panisperna, 68
h. 18:00 Ingresso Libero con consumazione

Francesca Fusco, voce
Pietro Nicosia, chitarra

Una esibizione di un duo jazz in cui il repertorio sarà caratterizzato da arrangiamenti originali del chitarrista, che trova una via propria per reinterpretare brani classici.

*

ELISABETTA ANTONINI ‘UN MINUTO DOPO’
musica per voce, piano, clarinetti e violoncello
Alexanderplatz, via Ostia 9
h. 21.30 Ingresso Tesserati

Elisabetta Antonini, voce
Alessandro Gwis, pianoforte ed elettronica
Gabriele Coen, clarinetti e sax soprano
Giuseppe Tortora, violoncello

“Un Minuto Dopo” presenta composizioni e arrangiamenti di Elisabetta Antonini che esplorano ed evocano ambientazioni dall’atmosfera a volte rarefatta e malinconica, a volte ironica e spensierata, in cui echeggiano tanghi, ritmiche popolari, tradizione europea, musica colta ed antica, in una sorta di impressionismo sonoro. La voce canta sia melodie che parole, per la maggior parte in italiano e firmate dalla poetica penna di Marina Tiezzi che trasforma in canzoni alcuni brani di Enrico Rava oltre ad arricchire le melodie originali. Il progetto così pensato coinvolge oltre alla compositrice-cantante Elisabetta Antonini, di provenienza più strettamente jazzistica, il pianista Alessandro Gwis e il clarinettista-sassofonista Gabriele Coen, due musicisti appartenenti a importanti realtà musicali come gli Aires Tango e i Kletzroym note al grande pubblico per la rivisitazione della musica popolare e la sua contaminazione con il formulario jazzistico. La miscela alchemica dei tre elementi acustici si arricchisce del lirismo del grande oboista e sopranista degli Oregon Paul McCandless, prezioso ospite nel loro primo lavoro discografico e presentato nelle note di copertina da Maria Pia De Vito. Nel piccolo ensemble non v’e’ strumento che prevale ma le parti si cercano e si inseguono in giochi ritmici e intrecci melodici, la parola oltrepassa la sua efficacia letteraria e si fa musica e la musica supera l’espressività delle parole, con un risultato ricco di suggestione.

*

JAM SESSION PER CANTANTI
Felt Music Club
Via degli Ausoni, 84
h. 18:00 (cantanti) h. 18.30 (pubblico)
Ingresso con consumazione € 5,00 tessera gratuita

Mario Donatone Trio, insieme a Giò Bosco, Isabella Del Principe e altri ospiti presenta la prima JAM PER CANTANTI dell’anno che spazierà tra blues, jazz, rock, pop, gospel ed è rivolta a cantanti (ma aperta anche a strumentisti) di professione o di pura passione purchè abbiano qualcosa di sentito da esprimere. Seguirà una breve presentazione dei corsi di canto che partiranno nel mese di Novembre al Felt Music. Chi vuole partecipare alla jam può arrivare alle 18 e portare due copie della partitura del brano che vuole cantare. Chi vuole solo ascoltare può venire comodamente alle h. 18:30.

SMART LIVE W-END 26/28 Ott. 2012

Standard

Eventi di musica dal vivo e  divulgazione musicale
consigliati dalla redazione di Romalive.biz

nel weekend romano dal 26 al 28 Ottobre 2012

per segnalare un evento cristiana.piraino@gmail.com

Immagine di Silvia Manco Surfboard

Ven. 26.10.2012

NaMaRo Trio
Charity Cafè – Via Panisperna, 68
h.21.00 Ingresso gratuito

Nadia Cherubini Voce
Roberto Aversano Sax
Massimo Chionne Contrabbasso

I NaMaRo Trio presentano un progetto di canzoni spogliate dai vari fronzoli, che pur nella loro“essenzialità” sono forti di energia, ironia e romanticismo. E’ una formazione particolare che sa rivalutare i silenzi musicali, i suoni puliti e penetranti che si fondono e si confondono tra loro, in un susseguirsi di stati d’animo indotti dalle interpretazioni dei brani. (ndr. non ho capito ma mi intriga parecchio, non so a voi. C.P)

*

ADIDAS ALL ORIGINALS REPRESENTS SWING CIRCUS
Adidas Originals Store – Piazza Filippo Carli, 5/6
h. 18-20.00 Ingresso gratuito

Live show del Swing Circus, realtà ormai attivissima nella promozione della cultura swing a Roma. Djset 100% swing by Duke Dj e performance live di questo scatenato gruppo di Lindy Hoppers.

*

BISEO- SANJUST SWING QUARTET
Alexanderplatz Jazz Club
Via Ostia, 9 Zona Prati
h.22:30 Ingresso con tessera mensile € 12,00

Riccardo Biseo, pianoforte
Gianni Sanjust, clarinetto
Giorgio Rosciglione, contrabbasso
Lucio Turco, batteria.

Quattro musicisti veramente ‘evergreen’ colonne portanti del nostro jazz. Consigliato a tutte le età per ripercorrere la storia del jazz attraverso l’interpretazione di standard fra dixieland e swing, su questo percorso si muove da tempo il lavoro del Biseo Sanjust Quartet.

*

RADICAL GIPSY
Dome Rock Cafè  – Via Domenico Fontana, 18
h.22:00

Daniele Gai, chitarra ritmica e voce
Gabriele Giovannini, chitarra solista
Giuseppe Civiletti Contrabbasso

Fedeli alla tradizione zingara e ispirati dalla musica di Django Reinhardt, il repertorio del trio spazia dalla musica francese di inizio ‘900 alla musica popolare zigana per arrivare infine allo swing americano.

*

ART&SOUL : STORIE DI MUSICA IN MUSICA
“A Song For You: la vita, l’arte e il soul di Donny Hathaway”
Casa del Jazz – Viale di Porta Ardeatina, 55
h. 21.00 Ingresso € 5,00

Alberto Castelli, voce
Mr. DMC, soul selector
Flavio Spampinato, voce
Francesco Marchini, pianoforte

La musica di Donny Hathaway raccontata da Alberto Castelli.

*

TRIBUTO A IVAN LINS
Music Inn, Largo dei Fiorentini, 3
h.22.00 Ingresso n.p. info

Barbara Casini, chitarra e voce
Alessandro Gwiss, pianoforte
Marco Siniscalco, basso
Fabio Accardi, batteria

Barbara e Fabio con la complicità di Marco e Alessandro esploreranno il vasto repertorio delle canzoni che Ivan Lins ha scritto con il paroliere Vitor Martins, autentiche perle di rara bellezza, che oramai son entrate a far parte dell’immenso. Patrimonio musicale della cultura brasiliana e non solo, diventando dei veri e propri standard alla stregua delle canzoni di Jobim! Il quartetto interpreterà capolavori quali “Comencar de novo”, già resa celebre anche in Usa da Mark Murphy con il titolo di “The island”, “Madalena”, “Abre alas”, “Deseaperar jamais”, e “Dinorah dinorah” che George Benson inserì nel suo disco “20/20”.

*

Sab. 27.10.2012

SILVIA MANCO QUARTET
Alexanderplatz Jazz Club – Via Ostia, 9 Zona Prati
h.22:30 Ingresso con tessera mensile € 12,00

Silvia Manco, piano, voce, arrangiamenti, composizioni
Andrea Lombardini, basso elettrico
Nicola Angelucci, batteria

Special guest Sandro Deidda, sax tenore e soprano, flauto

Cavalcare l’onda di ciò che più ispira ed emoziona: questo lo spirito che anima il trio di Silvia Manco che attinge con curiosità a suggestioni diverse, passando disinvoltamente da Duke Ellington ai Massive Attack, da Tom Jobim (Surfboard è anche il titolo di un suo brano) ai Beach Boys, da Michel Legrand a Billy Strayhorn, da Peggy Lee e Meg, ex 99 Posse, un caleidoscopio completato dalle composizioni originali. (arrangiamenti elettro-acustici). La sezione ritmica, frizzante e inedita, è formata da Andrea Lombardini, visionario bassista elettrico e il ben noto Nicola Angelucci alla batteria. Compagno di viaggio ideale l’eclettico Sandro Deidda ai sassofoni e al flauto, ospite molto speciale, che distilla le sue apparizioni romane ma torna per l’occasione a collaborare con Silvia Manco sulla scorta di una lunga conoscenza e di un sodalizio artistico che ha portato nel 2007 alla realizzazione dell’album d’esordio di Silvia Manco Big City is for me. Una fresca brezza soffierà tra le mura dell’Alexanderplatz nella serata di sabato 27 ottobre.

*

JAZZ ROCK PROJECT
Brancaleone Club – Via Levanna, 13
h. 17.00 Ingresso libero
Aperitivo radiofonico “Non vedo l’ora” di Radio Popolare a ingresso libero. Gli ospiti potranno assistere dal vivo alla trasmissione con iterviste e live performance di Rocco Zefirelli. Il concerto verrà trasmesso in diretta dal Brancaleone su Popolare Roma 103.3

Rocco Zifarelli, chitarra
Francio Lassus, batteria e voce,
Romain Labaye, basso

JAZZ ROCK PROJECT
Centrale Montemartini Via Ostiense, 106
h. 20:00 e h. 22:00 € 8,00
>> vedi post dedicato

Rocco Zifarelli, chitarra
Francio Lassus, batteria e voce
Romain Labaye, basso

Dalle 20:00 li vedremo sul palco del Guitar Legends Festival alla Centrale Montemartini. Il progetto nasce dall’incontro del chitarrista del Maestro Ennio Morricone, Rocco Zifarelli e dei due musicisti francesi tributo al genere fusion del quale i Weather Report sono stati i pionieri assoluti.

*

“IMPROVVISAZIONE. SUA NATURA E PRATICA IN MUSICA” di DEREK BAILEY
Blutopia Music Store – Via del Pigneto, 116
h. 19.00 Ingresso libero

In occasione della seconda ristampa italiana, incontro con il curatore Francesco Martinelli su uno dei testi più importanti relativi all’analisi dell’improvvisazione in musica. Interventi di EUGENIO SANNA chitarra e SEBI TRAMONTANA trombone

*

TRAVELLING RIVERSIDE BLUES BAND
Boogie Club – Via Gaetano Astolfi, 63
h. 22.30

Frank Semproni, voce e armonica
Michael Thomas Brill, basso
Luciano Gargiulo, keyboard
Piero Pierantozzi, batteria

La band riporterà le atmosfere del country blues degli anni ’70 con pezzi come “Runaway”, “Walk a mile in my shoes”, ” Tulsa time”, “Burning love”, “Honky tonky blues” e molti altri brani che hanno reso importante questo sound.

*

Dom. 28.10.2012

PLAYLIST 50 anni di rock 1962 – 2012
Auditorium PdM Roma – Viale de Coubertin
Sala Teatro Studio  h. 11:00 a.m.  € 8,00

Speciale Lezioni di Rock di e con Ernesto Assante e Gino Castaldo. Cinquant’anni fa i Beatles, i Rolling Stones, i Beach Boys, Bob Dylan, aprivano le danze della grande rivoluzione del rock. Nel 1962 uscivano i dischi o iniziavano le carriere di moltissimi degli artisti che per tutto il decennio avrebbero portato nell’universo della cultura popolare un rinnovamento e in alcuni casi una rivoluzione del tutto inattesa e di straordinaria portata. Assante e Castaldo proveranno a tracciare le linee generali, i percorsi, le sorprendenti traiettorie di cinquant’anni di rock nel primo appuntamento con Playlist della stagione.

*

LE CITTA’ DEL JAZZ:ST LOUIS E KANSAS CITY
Casa del Jazz – Viale di Porta Ardeatina, 55
h. 12.00 Ingresso € 5,00

Silvia Manco voce e piano

Lino Patruno ritorna alla Casa del Jazz in un nuovo ciclo di incontri dedicati alle città del Jazz che hanno contribuito alla nascita e alla diffusione della nostra musica nel mondo. Anche questa volta gli è accanto la pianista-vocalist Silvia Manco. Questa settimana è la volta delle città di St. Louis e Kansas City.

*

Open Buffet & Live Jazz con PIERMARINI – PARMEGIANI
Charity Cafè – Via Panisperna, 68
h. 18:00 Ingresso gratuito

Alessia Piermarini, voce & piano
Alberto Parmegiani, chitarra

*

ANTONELLA VITALE “IN A MELLOW….. SWING”
Alexanderplatz Jazz Club
Via Ostia, 9 Zona Prati
h.21:45 Ingresso con tessera mensile € 12,00

Antonella Vitale, voce
Andrea Beneventano, piano
Francesco Puglisi, contrabbasso
Marco Valeri, batteria

Antonella Vitale, interprete e compositrice, calca le scene del jazz italiano dagli inizi degli anni ‘90. Durante il suo percorso artistico ha realizzato quattro CD, “The Island”, “The Look of Love”, “Raindrops” in cui propone una rilettura assolutamente originale dei piu grandi successi di Burt Bacharach e per ultimo “Random” (omaggio al pop italiano). Per calrsi nelle calde atmosfere del jazz, grazie alla voce di Antonella e di tre eccezionali musicisti.

*

SUNDAYSWINGSUNDAY by SWING CIRCUS
Circolo degli Artisti – Via Casilina Vecchia, 42
h. 19-1.00 Ingresso libero

Swing live Band:

GIORGIO CUSCITO & the SWING CIRCUS BAND!!
Giorgio Cuscito sassofono tenore
Michael Supnick tromba e voce
Daniele Cordisco chitarra
Federica Michisanti contrabbasso
Giovanni Campanella batteria

E per farvi contagiare dalla swingmania il Dj-set 100% swing di Duke Dj e una lezione aperta e gratuita di Lindy hop. Art Expò “120 Bpm” by OLTRELATELA

*

FABIO GIACHINO TRIO
28Divino Jazz – Vvia Mirandola, 21
h. 21.30 Ingresso tessera associativa obbligatoria
€ 10,00 tessera + € 5,00 per assistere al concerto

Fabio Giachino, piano
Davide Liberti, contrabbasso
Ruben Bellavia, batteria

Presentano il loro primo lavoro discografico Introducing Myself