JAM SESSION A GIANICOLO IN MUSICA 2019

Standard

Una delle novità dell’edizione 2019 della rassegna GIANICOLO IN MUSICA, fiore all’occhiello nel cartellone dell’Estate Romana 2019 – fino al 22 settembre al Gianicolo > calendario – sono le JAM SESSION, che il direttore artistico della programmazione Jazz ROBERTO GATTO ha voluto inserire. E non a caso!

La jam session da sempre ha rappresentato e continua a farlo, il vero spirito del Jazz, il momento di libero scambio che ha permesso al linguaggio del jazz di essere tramandato pressoché intatto, sino ai giorni nostri, dalla sua nascita all’alba del XX secolo. E così, di mano in mano, ma soprattutto di ancia in ancia, di tasto in tasto vengono tramandati assoli, fraseggi, melodie, atmosfere, stili. Come una magica macchina del tempo la JAM SESSION mette i musicisti faccia a faccia con i grandi del passato, per rivivere i loro evergreen senza modificarli di una virgola. Ma vale anche ‘il contrario’, perché è anche l’occasione per prendere un tune di 70 anni fa e di rivestirlo di grande contemporaneità.

Alcune delle serate di #gianicoloinjazz saranno caratterizzate, dopo il concerto in cartellone, da ‘Jam Session’ aperte, dirette ed impreziosite dai band leader di ogni serata. I nomi sono di grande effetto. Da Roberto Giaquinto a Max Ionata, da Fabio Zeppettela a Walter Ricci e poi Silvia Manco, che inaugura il giro di jam il 18 Giugno, e ancora Daniele Scannapieco, Claudio Filippini, Simone Alessandrini, Carlo Conti, Emanuele Cisi. Qui si riunisce una bella fetta di Top Jazz made in Italy! Non mancheranno a sorpresa le ‘bacchette magiche’ del grande Roberto Gatto.

INFOPOINT: 3317098854

Continua a leggere
Annunci

JAM SESSION. Aldo Bassi al Charity Cafè incontra Miles Davis

Standard

Aldo Bassi Miles Davis

ph. di Roberto Panucci

Giov. 10.10.2013
JAM SESSION NIGHT #Jazz
Dedicata a Miles Davis con Aldo Bassi
Charity Cafè Via Panisperna 68 Roma
h 22:00 Ingresso gratuito 1^ cons. obbligatoria
Segnati al Facebook Event

Aldo Bassi Tromba | Alessandro Bravo Pianoforte | Stefano Nunzi Contrabbasso

Domani 10 ottobre avverrà un  incontro ideale con il musicista guida per tutti i trombettisti e i jazzisti in genere. Anche Aldo Bassi non fatica ad ammettere che dopo anni di studi classici fu anche la musica di Miles a fargli cambiare rotta e, ancora fanciullo, a fargli abbracciare jazz.  A dire il vero Aldo racconta che l’impatto non fu proprio ‘felice’ dato che come dice “sono incappato come primo ascolto in uno dei dischi più difficili di Miles”. Ma questo non lo ha demoralizzato, al contrario lo ha spronato ad approfondire sempre più la sua discografia tanto che oggi nei progetti di Aldo Bassi troviamo anche repertori dedicato a Miles Davis. Anche per questo il trombettista romano ha scelto di dedicargli la Jam Session del Charity Cafè.  

La lista dei brani che saranno trattati durante la Jam Session include tutta la carriera di Miles e, anche se ovviamente in una serata non si potrà suonare tutto, il jam leader andrà pescando qua e là nell’intera discografia Davisiana lasciando scegliere anche ai colleghi musicisti presenti.  Continua a leggere

AL CHARITY TORNA LA JAM SESSION NIGHT #Jazz

Standard

Giov. 05.9.2013
JAM SESSION NIGHT #Jazz
h 22:00 Dedicata a: John Coltrane
Ospiti: tutti i Jazzisti sono invitati a salire sul palco del Charity
EVENTO FB dedicato 

“Il mio compito di musicista è trasformare gli schemi tradizionali del jazz, rinnovarli. In questo senso la musica può essere un mezzo capace di cambiare le idee della gente” (cit. J. Coltrane).

Dopo la BREVE pausa estiva il 2 settembre si accendono le luci sul palco del Charity. Con la nuova stagione, il club di Via panisperna, inaugura inaugurare un nuovo modo di comunicare i propri eventi. Ogni mese verrà creata una sola pagina Evento, che conterrà tutto il cartellone del mese in corso. Quindi gli Amici FB del Charity non riceveranno più eventi multipli, ma potranno consultare un unico grande evento mensile. Per questo è consigliato di rimanere sempre collegati alla pagina (cliccando Parteciperò oppure Mi piace) per consultare gli eventi in corso! Buona stagione con il Charity ! Con il #jazz e con il #blues

Continua a leggere

JAZZ QUICK PRESS: CHARITY CAFFE’ Torna la Jam Session Night

Standard

charity 3jpeg

La Jam Session Night in versione Jazz, ritrova la sua originaria collocazione nel calendario del Charity Cafè. Presente nella programmazione del club romano sin dal primo anno di vita, ma sospesa per un breve periodo, riprenderà lo spazio del Giovedì sera con l’intento di riconquistare il pubblico e tornare ad essere considerata una delle più belle Jam della capitale. Ogni settimana annunceranno una ritmica diversa. Per cominciare Gaetano e lo staff del Charity vi aspettano questo giovedì con Alberto Parmegiani, chitarra e Federica Michisanti, contrabbasso.

CHARITY CAFE’ JAZZ CLUB 
via panisperna, 68 T. 06.47825881
e.mail: info@chatirycafe.it

 

La Jam del Gotha alla Casa del Jazz

Standard

Tempo che passa, cose che cambiano. L’evoluzione è necessaria e il cambiamento è il primo segnale che sta avvenendo.

Ieri sera a Roma si è svolta una memorabile festa alla Casa del Jazz per salutare il suo Direttore Luciano Linzi che dall’inaugurazione ad oggi, per cinque ottime stagioni, ha portato Villa Osio a diventare quella che è oggi la Casa del Jazz di Roma, senza ombra di dubbio uno dei centri più importanti in Italia per la cultura del Jazz.

Cinque anni di grande musica ma anche di amicizia che Linzi ha stretto con questa città, che ieri sera lo ha ringraziato con una lunga jam session, per molti versi indimenticabile. Di certo la circostanza è stata unica, ma soprattutto per i partecipanti a questa jam tributo che potremmo senza dubbio definire la session del gotha italiano del Jazz. C’erano tutti i più grandi Jazzisti italiani residenti a Roma, Pieranunzi , Rea, Gatto, Pietropaoli, Giammarco, Girotto, Puglisi, Velotti, Di Battista, Salis, Iodice, Fioravanti e moltissimi altri anche dei più giovani, come Pistolesi e Coen. Vederli salire e scendere dal palco del piccolo auditorium, alternarsi e divertirsi nella maniera più pura senza lesinare momenti di grandissima musica, è stata una di quelle esperienze che mentre le vivi, ti senti fortunato per esserci capitato. Dunque un arrivederci a Luciano Linzi da Romalive.biz!

Domani non perdete la pubblicazione su Romalive del servizio fotografico che Roberto Panucci, ha realizzato durante la serata.

FORUM MULTIMEDIALE: Toni Formichella al 28DiVino

Standard

Per il FORUM MULTIMEDIALE DELL’ESTATE ROMANA, pubblichiamo il video realizzato da Alessandra Mancini il 16 luglio 2010 alla Jam session del 28DiVino, locale Jazz in zona piazza Ragusa, Roma.

Nel video Toni Formichella, al sax insieme ad altri compagni di Jam session.

________
Continuate a inviare il materiale a romaliveventi@gmail.com (nota: inviare video e foto con didascalia; potete inviare il link del video una volta caricato su YouTube o altro canale)

>> PER SAPERNE DI PIU’ sul FORUM MULTIMEDIALE

JAM SESSION AL Caffè Latino

Standard

Mart. 22/12/2009 JAZZ
JAM SESSION
Jazz Colours Christmas Party 2009

Caffè latino
Via di monte Testaccio 96, Roma

h.  22.00

A conclusione del ciclo dei 12 incontri di “Jazz Colours – La musica che ti gira intorno” alla Casa del Jazz organizzata dal giornalista, scrittore e musicologo Alfredo Saitto, saranno riuniti in una sola sera, caso più unico che raro, tutti i musicisti che hanno partecipato agli incontri. Sono inoltre invitati tutti i musicisti romani che vorranno partecipare, i DJs più autorevoli e profondi conoscitori della musica per il più incredibile Christmas Party a base di Jam Session, allegria, DJ Set e brindisi natalizio.

Come dice Alfredo sarà ‘Una serata indimenticabile ad alto, e Lussuoso tasso di creatività sonora, nel nome del vero amore per la buona musica e della voglia di partecipare ad una serata unica’

Insomma assolutamente da non perdere perchè sarà l’occasione per incontrare finalmente tutti insieme, i musicisti del jazz, il pubblico che lo segue e tanti, come  Romalive, che di jazz ne scrivono e ne parlano.

.

Programma

JAM SESSION
Master of Ceremony Mr. Alfredo Posillipo

Musicisti in ordine alfabetico:

Fabio Accardi (batteria) – Federica Baioni (voce) – “Silviavoice” Barba (voce) – Daniele Basirico (basso elettrico) – Aldo Bassi (tromba e flicorno) – Giuseppe Bassi (contrabbasso) – Riccardo Biseo (pianoforte) – Pierpaolo Bisogno (marimba e percussioni) – Alfredo Bochicchio (chitarra) – Luca Bulgarelli (basso elettrico, contrabbasso & electronics) – Massimo Calabrese (basso elettrico e voce) – Steve Cantarano (contrabbasso) – Giosi Cincotti (pianoforte e tastiere) – Claudio Colasazza (pianoforte) – Eric Daniel (sax e flauto) – Marina De Santis (voce) – Maria Pia De Vito (voce & electronics) – Dario Esposito (batteria) – Riccardo Fassi (pianoforte) – Jacopo Ferrazza (basso elettrico e contrabbasso) – Alessandro Gwis (pianoforte & electronics) – Mats Helberg /chitarra) – Giovanni Imparato (percussioni) – Paolo Innarella (strumenti a fiato) – Pino Jodice (pianoforte) – Emilio Marinelli (pianoforte) – Alessandro Marzi (batteria) – Pippo Matino (basso elettrico) – Stefano Micarelli (chitarra) – Eddy Palermo (chitarra) – Maurizio Perrone (contrabbasso) – Désirée Petrocchi (voce) – Davide Pistoni (pianoforte, tastiere e voce) – Francesco Puglisi (basso elettrico e contrabbasso) – Michele Rabbia (batteria, percussioni & electronics) – Simona Rizzi (voce) – Domenico Sanna (pianoforte) – Rinaldo Santiago (batteria) – Carlos Sarmiento (pianoforte) – Emanuele Smimmo (batteria) – Giuliana Soscia (fisarmonica) – Susanna Stivali (voce) – Marcello Surace (batteria) – Fulvio Tomaino (voce) – Fabiola Torresi (voce) – Marco Valeri (batteria) – Giuliano Valori (pianoforte) – Franco Ventura (chitarre e voce) – Aldo Vigorito (contrabbasso) – Antonella Vitale (voce) – Derek Wilson (batteria) – Ezio Zaccagnini (batteria e percussioni) – Aidan Zammit (pianoforte e voce) – Jan Carlos Albelo Zamora (violino e armonica a bocca) – Rocco Zifarelli (chitarre ed electric oud)

Luxury DJ set h. 24.00 circa
Master of Ceremony: Mr. Foxy John

With (in alphabetical order):

Gino Woody Bianchi (jazz funk) – Claudio Casalini (swing jazz) – Filippo Clary (jazz lounge) – Stefano De Nicola (soul jazz) – Giancarlino (acid jazz) – Paolo Micioni (jazz rock) – Gianni Sponti (latin jazz) – Mario Tagliaferri (italian jazz pop) – Andrea Torre (international jazz pop)

.

INFORMAZIONI

Per info e prenotazione tavoli:

Vittorio 333-4607256 o 392-7949781

Valentina 339-5319442

.