CAPODANNO AL BEBOP: SWING FINO ALL’ALBA

Standard

Riccardo Biseo

Nell’anno in cui lo Swing è veramente esploso in città, Stefano e tutta la crew del Bebop Jazz Club hanno ben pensato di ‘farla finita’ proprio così! Ballando sulle dolci note della musica che in passato accompagnò, come sfondo musicale, la rinascita culturale e prima ancora economica degli Stati Uniti del dopo 1929. E speriamo che sia di augurio anche per tutti noi. Proprio nel 2014, dai club ai grandi festival alle numerose iniziative legate al ballo, abbiamo toccato con mano quanto lo Swing sia ancora pieno di fascino e carica, a dispetto dei suoi quasi 100 anni di età.  Mi è sembrato giusto quindi concludere l’anno segnalandovi questa gig al Bebop con una formazione di musicisti che sulla ‘pista’ dello swing la fanno da padroni. I fratelli Nunzi, Andrea e Stefano saranno la ritmica con il Signor pianista Riccardo Biseo che accompagnerà una delle voci più squisitamente retro della capitale. Antonellina Aprea vi farà divertire e vi delizierà con alcuni dei brani del suo repertorio totalmente incentrato nell’epoca storica. Attenzione, dopo concerto partirà la jam. Ci si vede lì? A seguire la editor Silvana Rea vi racconta perché il 31 dicembre dovreste andare a cena da Stefano… 

THE SWING BAND 
Antonella Aprea,  voce
Riccardo Biseo, piano
Carlo Ficini, trombone
Andrea Nunzi , batteria
Stefano Nunzi , contrabbasso

Continua a leggere

Annunci

FLAVIO BOLTRO AL BEBOP, UN EVENTO PER ROMA

Standard

BOLTRO BEBOP 21 NOVEMBRE

Ven. 21.11.2014 
FALVIO BOLTRO in Concerto
Bebop Jazz Club
Via Giuseppe Giulietti 14 – Piramide
Ingresso con tessera  dalle 20,30 (si cena al bebop !)
Concerto h. 22:00

Flavio Boltro, persona fantastica e musicista straordinario! Sarà con noi a Roma, per la prima volta al Bebop Jazz Club, per un concerto di quelli che per me sono imperdibili. Per l’occasione si accendono nel Club le telecamere di Jazz Channel.

Continua a leggere

ALDO BASSI AL BEBOP CON IL NEW AB_QUARTET

Standard

Aldo Bassi bebop

Venerdì 14.11.2014
ALDO BASSI QUARTET
*nEw 4eT*
BeBop Jazz-Club Roma
Via Giulietti 14
Ingresso con tessera associativa

Dopo un’assenza dai palcoscenici romani, torna al Bebop Jazz Club il Quartetto di Aldo Bassi con la nuova formazione. Avvalendosi sempre del suo pianista e compagno di avventure musicali Alessandro Bravo, Bassi rinnova la formazione portando due nuovi musicisti, Paolo Grillo al contrabbasso e Dario Panza alla batteria. Due giovanissimi che nel ensemble storica attiva da oltre 15 anni, portano una grande energia. E lo vedrete da voi venerdì da Stefano al BeBop.  Continua a leggere

SWING al BEBOP CON LA BIG BAND DI ALDO BASSI

Standard

aldo bassi light big band

Giov. 22.5.2014
ALDO BASSI LIGHT BIG BAND 
“Repertorio di Musica Swing anni 30\40”
Direttore e tromba solista, Aldo Bassi
Special guest Luca Giustozzi e Roberto Pecorelli tromboni

Bebop Jazz Club via Giulietti 14 – Roma

Sarà di scena al Bebop Jazz Club la light big band di Aldo Bassi, con un repertorio di canzoni americane della Swing Era, che hanno fatto ballare e divertire intere generazioni. A proposito di swing, noto che sta tornando prepotentemente alla ribalta, riconquistando la scena jazz mondiale, come se la ruota del tempo (se ne esistesse una) stesse passando di nuovo nel punto di partenza dello swing,  a quel ‘via’ ideale che durante una crisi economica e di valori, nella fine degli anni venti e in pieno proibizionismo, spinse il genere umano al cambiamento, partendo proprio dalla musica. Allora arrivò lo swing e tutto riprese a funzionare. E speriamo che questo nuova onda, dopo quasi a novanta anni di distanza dalla prima, porti fortuna e ci aiuti ad uscire dal cul-de-sac in cui ci siamo cacciati.

La light band diretta da Aldo Bassi è una orchestra di amici uniti nel piacere di suonare e per il gusto di farlo. A  loro si aggiungono per l’occasione due special guest del trombone come Luca Giustozzi e Roberto Pecorelli, membri stabili della PMJO. Vi segnalo anche la presenza di alcuni ottimi elementi della scena jazz come Davide Di Pasquale, trombone e Adamo de Santis alla batteria, membro stabile dalla big band di Gianni Oddi. Durante la serata due ballerini professionisti daranno mostra delle swing dance, Morena Petrolati e Francesco Marghella. 

INFO CLUB

Tessera annuale 15,00 euro
Sconto per i soci di Ex Magazzino Spazio Tiburno tessera annuale 10,00 euro
Cena dalle ore 21,00. Inizio concerto ore 22,00
Si consiglia la prenotazione. Tel. 06/57.55.582 Cell. 345/71.79.871

 

di C. Piraino

Love, Jazz e Felicità

Standard

In questo Lovely-day non posso fare a meno di ricordare il mio grande amore per la musica. Da ‘Sublime’ a ‘Usa e Getta’, la Musica ci accompagna ogni momento della nostra giornata, anche se non ce ne rendiamo conto. Dalla sveglia della mattina (io ho  un arpeggio in re minore e mia madre l’inno americano) ai club serali o alla tv che usa la musica come strumento di comunicazione primario. Ogni cosa ha la sua colonna sonora e, pesandoci bene ognuno di noi ne ha una. In questa giornata d’Amore quindi non posso far altro che suggerirvi di prendere il vostro partner e andare in un club a sentire del buon jazz bevendo vino per brindare alla vostra unione. Ce ne è per tutti i gusti! Buon divertimento e per chi legge fino infondo al post, lascio una perla di saggezza del caro Neruda. 

Venerdì 14.2.2014, vi consiglio:

WE LOVE | Tiziana De Carolis Jazz4et
Charity Cafè Via Panisperna 68 | Rione Monti
Ingresso Gratuito 1^ cons. obbligatoria 8 €
Apertura h. 18:00 con aperitivi fino alle 21:00 | inizio concerti h. 22:00

Charity cafè

Tiziana De Carolis Voce | Fabio Mariani Chitarra | Giorgio Rosciglione Contrabbasso | Gegè Munari Batteria

Concerto dedicato all’Amore in questa notte un po’ speciale dove è giusto esaltare il Sentimento più potente che governa l’universo. Il repertorio è dedicato alle “LOVE SONGS” più famose da Frank Sinatra, Patty Austin, George Benson. Saranno presenti anche brani italiani arrangiati in chiave Jazz di Mina, Vanoni, Modugno. Tiziana De Carois dolce e appassionata vocalist romana è la Voce più giusta per questa notte di San Valentino che dedichiamo a tutti gli Innamorati. Ad accompagnarla, ci saranno tre colonne portanti del Jazz Italiano che ci regaleranno momenti di jazz strumentale e affronteranno in Trio alcuni standard.

GREG BURK TRIO meets TIZIANA GHIGLIONI
Alexanderplatz Jazz Club Via Ostia 9 | Zona Prati
Ingresso 10 € include tessera mensile e 1^ consumazione
Apertura h. 20:30 | inizio concerti h. 21:45

Alexander platz jazz club

L’Alexanderplatz ospita venerdì 14 e sabato 15 il trio di Greg Burk con Tiziana Ghiglioni, la signora del jazz in Italia. Tiziana Ghiglioni è probabilmente la più apprezzata cantante jazz italiana di sempre. Sempre alla ricerca di continui percorsi musicali, la cantante di origini liguri si esibirà con il trio del pianista di Detroit Greg Burk formato dal contrabbassista Francesco Puglisi e dal batterista americano John Aronold. Tiziana Ghiglioni vanta una carriera costellata di innumerevoli riconoscimenti e collaborazioni con i grandi jazzisti italiani e internazionali: Chet Baker, Steve Lacy, Mal Waldron, Lee Konitz, Enrico Rava, Gianluigi Trovesi, Enrico Pieranunzi e tanti altri. Questo concerto si ripeterà Sabato 15 febbraio.

NAU in Rome presenta ELECTRIC POSH “The Beginning”
28DiVino Jazz, Wine, Food & Cheese Bar
Via Mirandola, 21 | Zona Piazza Ragusa
Ingresso Soci: 12 euro ( Ingresso Musica, Drink, Dedica sul cd )
Apertura h. 20:00 | inizio concerti h. 22:30

Electric posh nau records

Luca Nostro, chitarra elettrica, elettronica e loops | Luca Pietropaoli, tromba, elettronica

Se invece come dice Marc del 28Divino “siete stufi di ascoltare ogni 14 febbraio delle (belle) Love Songs, di ripassare il repertorio di Frank Sinatra.. (bello) .. se avete voglia di novità e mettere alla prova il Vostro Amore, allora questa è la serata che fa per voi per SanValentino !” ma si un po’ di sano cinismo ci sta tutto! E quindi se siete dei NON Romanticoni questa sera al 28Divino è perfetta per voi. Nato nel 2013, il Duo composto da Luca Nostro e Luca Pietropaoli è caratterizzato da una costante ricerca musicale verso nuove soluzioni formali e stilistiche. L’attività dei due musicisti e compositori riesce infatti a conciliare un suono decisamente rock a virtuosismi di chiara matrice jazzistica. Il repertorio è composto da brani originali e alcune rivisitazioni di grandi classici che hanno fatto la storia del rock. Luca Nostro, oltre ad avere alle spalle importanti collaborazioni tra Europa e Stati Uniti (New York), attualmente è membro stabile della prestigiosa PMCE (Parco della Musica Contemporanea Ensemble). Luca Pietropaoli, trombettista, bassista e compositore, affronta da anni una ricerca musicale che spazia dal jazz al progressive, alla musica rinascimentale. Durante tutto il mese di Febbraio inoltre al 28 potrete visitare la mostra “12/28” 12 scatti “musicali” eseguiti live al 28DiVino Jazz dal fotografo Claudio De Petris.

L.O.V.E. San Valentino con Swing Dreams Quintet
Cotton Club Via Bellinzona 2 | Angolo Corso Trieste
Apertura ristorante h. 20,30  Inizio concerti h. 22,15
Ingresso da 15 € con prima consumazione

cotton club san valentino 2014

Cristina Stabile Voce | Massimo Graziano Voce | Andrea Pagani Pianoforte | Renato Gattone  Contrabbasso | Gianluca Perasole Batteria

Due vocalist Cristina Stabile e Massimo Graziano, provengono da un intensa attività artistica in Rai, spettacoli teatrali e concerti. Animati dalla passione per lo Swing, hanno intrapreso questo nuovo e importante progetto, condiviso con musicisti stimati e di grande talento. Ispirati dalle esibizioni in duo di grandi interpreti internazionali, creano con le loro voci atmosfere suggestive, coinvolgendo il pubblico in un viaggio ideale attraverso i classici dello swing. 

STEFANO BATTAGLIA TRIO “Songways”
Casa del Jazz | Viale di porta Ardeatina | San Saba
h. 21,00  sponsor tecnico Studio 12 pianoforti
Ingresso  10 €

Battaglia_Trio_pagina casa del jazz

Stefano Battaglia pianoforte | Salvatore Maiore contrabbasso | Roberto Dani batteria

Stefano Battaglia, sofisticato pianista che da molti anni incide per l’etichetta ECM presenta il progetto “Songways”, una nuova selezione di canti, inni, danze, ispirati dalla descrizione visionaria di luoghi della letteratura e dell’arte – da Alfred Kubin a Jonathan Swift, da Charles Fourier a Italo Calvino. Songways è il nuovo lavoro di Stefano Battaglia dedicato alle città fantastiche, che vuole celebrare i luoghi dell’utopia attraverso la danza e il canto, il ritmo e l’armonia: Armonia era la capitale delle passioni e della libertà assoluta nella Teoria dei quattro movimenti del filosofo Charles Fourier (1772 – 1837). Le analogie tra il concetto di città e l’armonia musicale, che di fatto è una sovrapposizione verticale di eventi sonori, è facilmente identificabile e realizzabile attraverso le strutture, le architetture e le estetiche che nel tempo si giustappongono, si mescolano tra loro, dialogano proprio come le culture e le tradizioni di chi nei secoli le ha costruite ed abitate.

NIGHT SWING VALENTINE w/ The Botta Band
BeBop Jazz Club Via Giuseppe Giulietti 14 | Piramide
Ingresso con Tessera
Apertura h. 21,00 Inizio concerto h. 22,30

botta band san valentino bebop 2014

Solo SWING e solo LOVE SONGS ! La BOTTA BAND al Bebop con Antonella Aprea voce, Giorgio Ciscito eccezionalmente al piano (e non ci fate l’abitudine), Paolo Petrozziello cornetta e voce, Giuseppe Ricciardo sax, Guido Giacomini contrabbasso e voce, Alberto Botta batteria.

di Pablo Neruda
“Saprai che non T’amo e che T’amo”

Saprai che non t’amo e che t’amo
perché la vita è in due maniere,
la parola è un’ala del silenzio,
il fuoco ha una metà di freddo.

Io t’amo per cominciare ad amarti,
per ricominciare l’infinito,
per non cessare d’amarti mai:
per questo non t’amo ancora.

T’amo e non t’amo come se avessi
nelle mie mani le chiavi della gioia
e un incerto destino sventurato.

Il mio amore ha due vite per amarti
Per questo t’amo quando non t’amo
e per questo t’amo quando t’amo.

di C. Piraino
[fonte comunicati uffici stampa]

JON DAVIS a Roma con Gianluca Renzi

Standard

1-2 febbraio 2011
JON DAVIS DUO feat. Gianluca Renzi
BeBop Jazz Club
Via Giulietti 14 (Piramide)
h. 22.00 Ingresso Gratuito con tessera annuale (15 €)

Consigliatissimo! Questa sera e domani al BeBop Jazz Club, in zona Piramide, una formazione di grandissimo valore e rara per la città. Jon Davis, acclamato pianista della scena Newyorkese si esibirà per due sera, oggi e domani, con il contrabbassista italiano Gianluca Renzi, già ampiamente conosciuto a livello internazionale. Il versatile pianista americano vanta una notevole esperienza, costruita negli anni accanto ai nomi più importanti della scena USA. Oggi uno dei musicisti residenti al prestigioso club Smoke di New York. Renzi, dopo una ‘gavetta’ accanto ai grandi nomi del jazz che lo hanno portato in tour in giro per il quattro continenti, dal 2008 è residente nella grande mela, dove ha collezionato collaborazioni che in molti sognano. Alex Sipiagin, Joe Locke, Bobby Watson, Steve Lacy, Carl Allen, Steve Grossman, Gary Smulyan, Barney McAll, Leon Parker, Alvin Batiste, Gene Jackson, Mike Melillo, Adam Nussbaum, David Kikoski.. sono solo alcuni dei musicisti con cui ha suonato, ma potremmo andare avanti per un po’. Non mancate!

WORKSHOP: Jon Davis & Gianluca Renzi

Standard

1- 2 febbraio 2011
WORKSHOP DI IMPROVVISAZIONE E MUSICA D’INSIEME
BEBOP JAZZ CLUB
Via Giuseppe Giulietti,14 (Zona Piramide)
dalle ore 15:30 alle ore 19.3
€  50,00 al giorno (Per iscrizioni: in loco)

Jon Davis – Piano
Gianluca Renzi – Bass

Il seminario e` principalmente dedicato a pianisti e bassisti ma e` aperto a tutti i musicisti che hanno l’interesse per l’improvvisazione, il comping e l’approccio all’arrangiamento degli standards. MORE INFO: nel costo del seminario è compresa la tessera annuale di ingresso al BeBop e concerto gratuito nei giorni 1,2 febbraio

Per informazioni – ubro mecca tel. 335 1687078- mail: info@umamanagement.com

JON DAVIS

Pianista e compositore, Jon Davis si è esibito e è stato in tour con molti dei più importanti musicisti di jazz del mondo per oltre venticinque anni. Ha preso parte a più di 40 dischi che includono molte delle sue composizioni. Sebbene sia forse più conosciuto per la sua collaborazione di anni con il leggendario Jaco Pastorius, che con il batterista Brian Melvin ha portato alla registrazione del disco STANDARD ZONE TRIO ampiamente acclamato da critica e pubblico, Jon Davis ha sempre dimostrato una rara versatilità spaziando dal solo piano alla big band passando per ogni formazione nel mezzo. Gli ultimi eventi includono tour con BeatleJazz, un ingaggio settimanale nel club di New York “Smoke” con la big band di Bill Mobley, concerti con Phil Woods alla convention della JAJE, registrszioni con la Jon Burr band (con Bob Mintzer, Anat Cohen, Joel Frahm), concerti con la big band di Joris Teepe (con Gene Jackson, Rasheed Ali e Don Braden) oltre che collaborazioni con la stella nascente del vocal jazz Marcus Goldhaber nel recente lavoro discografico “Take me anywhere”. Una lista più approfondita dei musicisti con cui Jon Davis ha collaborato e registrato include: Joe Henderson, Stan Getz, Tootie Heath, Eddie Harris, Marc Gross, Bob Berg, Milt Jackson, Bob Weir, Nora Jones, Victor Bailey, John Handy, Eddie Henderson, Stanley Turrentine, Marvin “Smitty” Smith, Rosanna Vitro, Will Lee, Dave Binney, Don Byron, Toots Thielemens, Brian Blade, Larry Grenadier, Sonny Fortune, Ron McClure, Dennis Irwin, Claudio Roditi, Antonio Hart, Kenny Garrett, Adam Nussbaum, Dave Schnitter, Kenny Wolleson, Jeff Ballard, e molti altri.

GIANLUCA RENZI

Gianluca Renzi è ormai divenuto uno dei musicisti più interessanti e richiesti a livello internazionale. Ha preso parte a tour in Europa, in America e in Asia come sideman di alcuni dei più imporanti musicisti europei e americani e come leader del proprio sestetto e della All Stars Orchestra. Trasferistosi a Roma nel 2000, ha vissuto la scena italiana ed europea fino al 2008, anno in cui si è trasferito a New York iniziando da subito importanti collaborazioni con i musicisti della Grande Mela.Gianluca Renzi ha collaborato con Alex Sipiagin, Joe Locke, Bobby Watson, Steve Lacy, Carl Allen, Steve Grossman, Gary Smulyan, Barney McAll, Leon Parker, Alvin Batiste, Gene Jackson, Mike Melillo, Adam Nussbaum, David Kikoski, Jon Davis, Bruce Cox, Antonio Hart, Wayne Escoffry, David Berkman, Rick Margitza, Robert Stewart, Marcus Baylor, Eric Mc Pherson, Billy Harper, Orrin Evans, Giovanni Mirabassi, Enrico Pieranunzi, Gianni Basso, Stefano Battaglia, Fabrizio Bosso, Enrico Rava, Paolo Fresu, Flavio Boltro, Rosario Giuliani, Antonio Faraò, Franco Ambrosetti e molti altri.