ATINA JAZZ WINTER DAL 4 AL 6 GENNAIO AD ATINA

Standard

Dal 4 al 6 Gennaio torna Atina Jazz Festival in versione invernale ma con la stesso calore di sempre. Dopo una indimenticabile Notte di San Silvestro torna il Jazz ad Atina. Ingresso a tutti gli eventi è Gratuito

PROGRAMMA al  Palazzo Ducale

4 gennaio ore 21:00
Javier Girotto e Natalio Mangalavite | Estandars
Nuovo CD per due Argentini DOC, Javier e Natalio, compagni di palco da una vita entrambi da Cordoba, ripercorrono in chiave jazzistica il repertorio folkloristico argentino, includendo vari linguaggi musicali, come zamba, chacarera, chamamè, milonga, tango, candombe, ed altro. Un importante contributo alla musica con il chiaro obiettivo dei due compositori di ripercorrere insieme alcune tappe della loro crescita ed evoluzione artistica, partendo proprio dalle comuni origini e tradizioni.

5 Gennaio ore 18:00
Giorgio Ferrera TrioWinterreise
Il Giorgio Ferrera trio nasce nel 2011 per volontà del pianista e compositore Giorgio Ferrera, con l’intenzione di distaccarsi idealmente dai lavori precedenti (Chromosome, Jazz off Collection 2009 – Tour d’Italie, Jazzoff Collection 2010) e di approdare ad una nuova fase compositiva cercando scenari sonori fatti di linee fluide e pulite. Prende così forma il nuovo progetto “Winterreise” che si ispira al famoso ciclo di lieder di Franz Schubert “Winterreise”; registrato presso la Casa del Jazz di Roma.

5 Gennaio ore 18:00 ^ Extra cartellone Atina Jazz ^
Simona Sciacca Quartet *** Osteria al Osteria dei Frati Minori
ore 22 (cena e dopocena) –  La sua predisposizione per il canto la porta a spaziare tra diversi generi musicali, dal pop alla musica leggera, dal canto sacro alla musica popolare al Jazz. Ha prestato la sua voce al cantautore romano Alessandro Mannarino incidendo il brano “La strega e il diamante” nel cd ” Il Bar della Rabbia” e con lo stesso continua costantemente la collaborazione sia nei tour in giro per l’Italia sia nella registrazione dei suoi dischi.

6 Gennaio ore 17:00
GIOCAJAZZ di Massimo Nunzi per bambini di tutte le età con l’orchestra del Maestro Massimo Nunzi. Un Nuovo Disco (ED. Jando Music & Via Veneto Jazz) un divertentissimo progetto per salutare le feste in allegria! Portate i vostri bambini, giocheranno con le note e con l’orchestra … e portate anche il bambino che è in voi.


_________
ATINA JAZZ
Direzione Artistica Antonio Pascuzzo Vivodimusica
Comunicazione e Social Cristiana Piraino Social PopUp
Produzione Jaco Cecconi
Video maker Marco Nicolai

__________
#GRAZIE al Comune di AtinaOsteria dei Frati MinoriSotto Le Stelle PiciniscoGemar Balloons, Con la collaborazione di Pro Loco di Atina – “Dr. Carmelo Ferraro”. Con il Patrocinio della Regione Lazio, Con il sostegno della Camera di Commercio di Frosinone

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

SPECIAL GUEST, UNA GRANDE RASSEGNA & UN CONTEST PER I GIOVANISSIMI DEL JAZZ

Standard

“Il palcoscenico è un trampolino di lancio per la creatività. Tutti i giovani artisti, soprattutto all’inizio della loro carriera, crescono attraverso il confronto con il pubblico vero. È lì che misuri la tua capacità di comunicare con il pubblico. Quale palestra migliore del palcoscenico di un teatro? È per questo che come Teatro Eliseo abbiamo voluto sostenere la collaborazione con il Saint Louis College of Music, come già l’anno scorso con il Conservatorio di Santa Cecilia.” Luca Barbareschi, Direttore artistico Teatro 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Teatro Eliseo ed il Saint Louis College presentano un monumentale rassegna di concerti a partire dal 19 dicembre che vedrà il coinvolgimento di 350 giovani artisti, molti musicisti affermati, arrangiatori, cantanti, tecnici del suono, “Special Guest” di una rassegna che ci terrà compagnia fino a giugno 2017 presso il Teatro Eliseo, in via Nazionale 183, Roma.

I numeri della rassegna sono da capogiro, con 14 grandi concerti e 60 performance dal vivo che saranno il cuore pulsante di un incredibile Contest per Giovani talenti del jazz, blues, folk, live electronics della Saint Louis Factory, talenti che oggi non sempre trovano uno spazio così importante per esprimersi. Saranno votati dal pubblico e i primi 3 classificati riceveranno in premio la pubblicazione di un ep ciascuno con l’etichetta discografica Camilla Records e con distribuzione digitale in tutto il mondo. Ma sarà soprattutto l’occasione di avvicinare musicisi in erba con chi ha già dimostrato e ampiamente il proprio talento sulla scena nazionale ed internazionale.

Un impegno notevole da parte del Teatro, nella figura del suo visionario direttore Luca Barbareschi e una macchina organizzativa di grande portata, messa impiedi assieme alla scuola tra le più importanti oggi in Europa e fiore all’occhiello della formazione musicale italiana, il Saint Louis College.

Continua a leggere

PASQUA IN JAZZ NEI MUSEI DI ROMA

Standard

 

Stefano di Battista e Seby Burgio
26.3 ai MERCATI DI TRAIANO Stefano Di Battista & Seby Burgio

I nostri Musei Civici ospiteranno eventi straordinari dal 24 al 28 marzo, proprio durante la Pasqua cattolica. Saranno moltissime le iniziative che vi invito a seguire nel dettaglio sui siti del Comune di Roma o telefonando al Tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 21.00) www.museiincomuneroma.it o su Twitter con #PasquaneiMiC

Ci sarà molta musica jazz, per quanto ci riguarda, ed io come sempre ve lo segnalo. Tutti i concerti sono realizzati in collaborazione con la Casa del Jazz e il costo per l’ingresso è di 1,00€ fino ad esaurimento dei posti disponibili

indirizzi dei musei in fondo al post

25.3.2016 ore 21 e 22 CENTRALE MONTEMARTINI  [Sala Macchine]
LUCA FILASTRO Cultore del primo pianismo jazz, Luca Filastro è considerato uno dei massimi esponenti dello stride piano attualmente attivi in Italia.

25.3.2016 ore 21 e 22 MACRO [Sala Enel] 
MAURIZIO GIAMMARCO & FABIO ZEPPETELLA DUO Affini per orizzonti e percorsi artistici, collaboratori di lunga data in diverse passate occasioni, Maurizio Giammarco (sax) e Fabio Zeppetella (chitarra) tornano ad esibirsi insieme, e nell’intima formula del duo, proprio in occasione di questo concerto al MACRO. Propongono composizioni originali e interpretazioni del repertorio classico del jazz, con l’idea di esprimere un sound personale, mantenendo il giusto equilibrio fra i solidi parametri della classicità e la freschezza della sperimentazione.
In collaborazione con la Casa del Jazz

26.3.2016 ore 21 e 22 MERCATI DI TRAIANO  [Grande Aula]
STEFANO DI BATTISTA CON SEBY BURGIO Sassofono e pianoforte per un viaggio a 360 gradi nella musica. Da Pino Daniele a Duke Ellington, da Ennio Morricone ai grandi standard del jazz, il concerto vuole far rivivere al pubblico le emozioni che solo i grandi brani sanno riaccendere. Saranno in scena il sassofonista Stefano Di Battista e il giovane talento siciliano Seby Burgio, al pianoforte.

26.3.2016 ore h.19.30 e 20.30 MACRO TESTACCIO [Padiglione 9B]
PIERO DELLE MONACHE – #SOLOSÉ Da anni presente tra i 10 migliori sassofonisti d’Italia secondo i Jazzit Awards, il sassofonista e compositore Piero Delle Monache porterà in scena, anche con percussioni ed elettronica, il suo spettacolo #SoloSé, un viaggio musicale attraverso il jazz e altri linguaggi artistici. La performance propone infatti un delicato mix di stili e alterna omaggi al grande cinema a voci fuori campo. Non mancherà un originale uso dell’iPhone.

27.3.2016 ore 21 e 22 CENTRALE MONTEMARTINI [Sala Macchine]
JAVIER GIROTTO & ALESSANDRO GWIS DUO
In questo nuovo progetto in duo, Javier Girotto (sax) e Alessandro Gwis (piano) si spingono in viaggio attraverso improvvisazione e composizione, jazz e musica latina, sonorità elettroniche e radici popolari andine, musica colta europea e tango. Una esplorazione in cui riescono a mantenere come punto di riferimento il loro grande senso melodico, creando una sonorità molto originale, e quasi orchestrale, anche grazie all’utilizzo di molti strumenti: sax e pianoforte, naturalmente, ma al tempo stesso campionatori, flauti, live electronics.

Indirizzi

MACRO TESTACCIO Piazza Orazio Giustiniani, 4
Orario ore 14.00-20.00. La biglietteria chiude 30 minuti prima.
MACRO Via Nizza, 138
Orario 10.30-19.30. La biglietteria chiude un’ora prima
MERCATI DI TRAIANO Via IV Novembre 94
Orario 9.30-19.30. La biglietteria chiude un’ora prima
CENTRALE MONTEMARTINI via Ostiense, 106 
Orario 9.00-19.00. La biglietteria chiude mezz’ora prima.

 

di C. Piraino

FESTIVAL DEL SASSOFONO

Standard

Roma 14-18 maggio 2013
FESTIVAL DEL SASSOFONO
Auditorium Parco della Musica
sala Petrassi e teatro Stusio
€ 10,00 h. 21:00
Abbonamento a 5 serate € 25,00
Acquisto in Biglietteria – online LISTICKET

Oggi inizia a Roma un rassegna veramente interessante e unica nel suo genere dedicata al sassofono, strumento affascinante e versatile, capace di rappresentare gli stili e i generi più diversi. La rassegna stessa mostrerà lo strumento in tutte le sue sfaccettature con preformance che vanno dalla classica al jazz alle sperimentazioni più contemporanee. 5 saranno le serate e 10 in tutto le performance di alcuni tra protagonisti assoluti del sassofono in italia come Javier Girotto, Rosario Giuliani, Dan Kinzelman, Stefano Di Battista, Francesco Cafiso, Maurizio Giammarco, solo per citarne alcuni. Non perdete l’occasione di allargare i vostri orizzonti. Andate al festival del Sassofono.

PROGRAMMA

Mar. 14.05.2013
Sala Petrassi h. 21:00
1° set Javier Girotto, Atem Quartet
2° set Rosario Giuliani Quartet
online ticket

Merc. 15.05.2013
Sala Petrassi h. 21:00
1° set Hobby Horse
2° set Stefano Di Battista Quartet
online ticket

Giov. 16.05.2013
Teatro Studio h. 21:00
1° set Francesco Cafiso e Dino Rubino
2° set Maurizio Giammarco Quartet
online ticket

Ven. 17.05.2013
Teatro Studio h. 21:00
1° set Puglia Jazz Factory
2° set Roberto Gatto Quartet
online ticket

Sab. 18.05.2013
Teatro Studio h. 21:00
“Mosaic” / “Jazz, Contemporanea e altro”
1° set Ialsax Quartet di Gianni Oddi
2° set Ensemble Saxofoni Conservatorio S.Cecilia fondata da Alfredo Santoloci con Maurer, Santoloci, Caggiano, Rossi.
Musiche di: A.Vivaldi, J.S.Bach, G. Rossini, B. Bartòk, K. Weill, C.Parker, Beatles, L. Bernstein, E. Morricone, J.Zawinul.
online ticket

 

di CRISTIANA PIRAINO

BASSVOICE PROJECT presenta il nuovo disco LoveAndGroove

Standard

Mart. 15.1.2013
BASSVOICEPROJECT
LoveandGroove – presentazione nuovo CD
BackRoom
Piazza Guglielmo Marconi 1
T. 065922151

Silvia Barba, voice
Pippo Matino, bass
special guest
Fabrizio Bosso, tromba
Javier Girotto, sax
Nicola Angelucci, batteria

OGGI: Impredibile appuntamento romano di musica dal vivo. Bassvoice Project, presenta il nuovo lavoro discografico, registrato in live session al the Place di Roma nel 2012, con la partecipazione di grandissimi musicisti della scena jazz italiana, alcuni dei quali saranno presenti stasera al BackRoom – locale amico del The Place – proprio il 15 gennaio. Il disco è bellissimo >> LINK Recensione  e dal vivo questi musicisti non mancano mai di sorprenderci. Vi consiglio di mettere da parte altre idee e di venire ad ascoltarli.

CIAMPINO JAZZ FESTIVAL [EstateRomana2011]

Standard

Ciampino Jazz Festival 2011 by cristiana.piraino

23, 24 e 25 giugno 2011
Ciampino Jazz Festival 14° edizione
Sala Convegni del Comune di Ciampino
Viale del Lavoro, 59 Ciampino [Roma]
h. 21:00 euro 12,00

Ciampino Jazz Festival, un piccolo gioiellino che da 14 anni offre un programma interessante e di grande attualità. Quest’anno apre con la grande vocalist americana Denise King accompagnata dal suo [ormai] pianista Oliver Hutman porteranno i grandi brani di sempre, con da un set di super musicisti italiani. Ancora la rassegna renderà omaggio a Petrucciani per poi concludere la tre giorni con un grande sassofonista argentino, ormai romano di adozione, Javier Girotto.

Non ve lo perdete! Tutte le info in fondo alla pagina.

Giov. 23/6/2011 h. 21.00
DENISE KING & OLIVIER HUTMAN
Sala Convegni del Comune di Ciampino

Denise King voce
Olivier Hutman Piano
Giorgio Rosciglione contrabbasso
Gegè Munari batteria
Gianluca Lusi sax

* * *

Ven. 24/06/2011 h. 21.00
Prima Parte TRIBUTO A MICHEL PETRUCCIANI
Pierpaolo Principato piano
Stefano Nunzi contrabbasso
Alessandro Marzi batteria

Seconda Parte MARCELLO ROSA & ENRICO OLIVANTI
Marcello Rosa trombone
Enrico Olivanti chitarra
Mario Nappi piano
Andrea Velingieri sax
Marco Tardioli batteria
Giuseppe Salvaggio basso e contrabbasso

* * *

Sab. 25/06/2011 h. 21.00
JAVIER GIROTTO & LUCIANO BIONDINI

Javier Girotto sax soprano, baritono e flauto
Luciano Biondini fisarmonica

* * *

MORE INFO

BIGLIETTI Associazione Forum Musica tel. 06 79321135 op. Pro Loco Ciampino, viale del Lavoro n° 61 tel. 06 7915275
Ufficio Stampa Elisa Miucci uff.ciampinojazzfestival@gmail.com

AIRES TANGO al Teatro India

Standard


foto di www.robertopanucci.it

Dom. 4/07/2010 JAZZ
AIRES TANGO
Teatro India  >> più info
Lungotevere Vittorio Gassman
(già lungotevere dei Papareschi) a senso unico da Ponte Marconi
€ 12,00 – rid.  € 10,00 h. 21:30
helloticket.it  800.90.70.80

Javier Girotto ance
Alessandro Gwis pianoforte
Marco Siniscalco contrabbasso
Michele Rabbia batteria

In mezzo ai capannoni dell’ex stabilimento Mira Lanza, vicino al Gazometro, prende posto il palco del Treatro India. Sarà un nuovo scenario dell’estate romana di grande suggestione visiva e dove il 4 luglio si esibiranno gli Aires Tango, formazione nata da un’idea del sassofonista e compositore argentino Javier Girotto, che ispiratosi alle proprie radici musicali le fonde con le armonie espressive più tipiche del jazz, dando vita a una nuova miscela musicale. La musica degli Aires Tango prende vita proprio dal tango per evolvere rapidamente verso il Jazz usando lo strumento ad esso più familiare, l’improvvisazione. E questi quattro musicisti conosco molto bene la loro arte. Guidati, forse anche spiritualmente da Girotto, grande compositore e personalità artistica tanto intensa quanto pacata, Gwis al piano, Siniscalco al contrabbasso e Rabbia alla batteria giungono a una musica di notevole libertà espressiva e di grande fascino, nella quale gli echi del passato si fondono con le istanze del linguaggio musicale più moderno.

Il Teatro India si trova nell’area dell’ex fabbrica Mira Lanza, che in passato ha rappresentato una delle più ampie strutture industriali romane nate sulle rive del Tevere, nelle vicinanze del vecchio gazometro. Dal 30 giugno al 4 luglio ospiterà una rassegna dedicata al jazz, alle avanguardie elettroniche, la musica contemporanea e ad altre forme d’arte con l’intento di sottolineare la forte relazione esistente tra i diversi linguaggi artistici. Le performance saranno realizzate in acustico per fare ritorno  allo stato più ancestrale e puro del suono.

Molto interessante e decisamente rara, la possibilità per il pubblico di partecipare alle prove e ai sound check, mentre l’evento sarà preannunciato con letture guidate dagli stessi artisti e autori.

PER SAPERNE DI PIU’

Ingresso:  Intero € 12,00 / Ridotto € 10,00 /Card 5 ingressi € 30,00
Riduzioni per scuole d’arte e università. Prevendita: Hellòticket (www.helloticket.it – numero verde: 800.90.70.80)